Il Comune di Roma semplifica l’accesso ai servizi online

No comments

Il Comune di Roma, per promuovere e favorire l’accesso a tutti i servizi digitali erogati dall’Amministrazione, ha fatto un ulteriore passo avanti verso la semplificazione.

Tramite il proprio portale istituzionale infatti ha inserito un accesso diretto ai servizi online forniti da Roma Capitale alla cittadinanza tramite un elenco diviso per aree tematiche.

Il cittadino quindi, selezionato il servizio di proprio interesse, può ottenere maggiori dettagli dalla relativa card informativa o accedere direttamente alla procedura saltando passaggi intermedi.

L’elaborazione di una nuova user experience atta a semplificare l’interazione da parte della cittadinanza con il portale istituzionale punta ad ampliare la platea dei cittadini che fruiscono dei servizi online comunali grazie ad una maggiore intuitività delle operazioni e anche una più completa informazione.

Maggiori dettagli nel comunicato stampa rinvenibile nel sito istituzionale di Roma Capitale.

Smart NationIl Comune di Roma semplifica l’accesso ai servizi online
Vai all'articolo

Menarini Diagnostics innova il monitoraggio continuo della glicemia

No comments

Menarini Diagnostics lancia GlucoMen Day CGM, un innovativo dispositivo che consente a molti pazienti diabetici di dover evitare le ripetute misurazioni giornaliere della glicemia.

GlucoMen Day CGM è un cerotto digitale innovativo, indossabile per quindici giorni di fila, che permette di monitorare la glicemia e mostrarne le misurazioni direttamente sullo smartphone tramite l’app a corredo.

Rispetto al glucometro tradizionale che richiede un notevole sforzo ripetuto nel tempo, fino a dieci volte al giorno, per prelevare la glicemia tramite il classico pungidito, l’innovativa soluzione presentata da Menarini Diagnostics evita questa routine e, in più, garantisce facile accesso allo storico dei rilevamenti affinché sia più semplice intercettare trend e consentire il monitoraggio, anche da remoto, dal personale sanitario.

La piattaforma tecnologica abbinata a GlucoMen Day CGM è disponibile da oggi in tutta Europa e contribuirà a migliorare la qualità di vita delle persone affette da diabete.

Il dispositivo fisico che si aggancia al proprio corpo è inoltre sostenibile dal punto di vista ambientale perché le sue componenti possono essere usate consecutivamente per almeno cinque anni.

Maggiori informazioni nel comunicato stampa.

Smart NationMenarini Diagnostics innova il monitoraggio continuo della glicemia
Vai all'articolo

Fondo Nazionale Innovazione, dall’Italia per innovare l’Italia

No comments

Dall’Italia per innovare l’Italia, è questo il payoff con cui è stato presentato il piano industriale del Fondo Nazionale dell’Innovazione che nasce per rendere il venture capital uno dei motori dello sviluppo economico del paese al fine di garantire delle basi solide una crescita sostenibile dell’ecosistema di innovazione italiano.

Nel prossimo triennio il Fondo, gestito da CDP Venture Capital SGR ​S.p.A., verrà impegnato per risolvere varie problematiche che non hanno consentito fino ad oggi di sviluppare in Italia un ecosistema vincente attorno al venture capital che viene considerato una direttrice importante per stimolare la nascita di startup e la diffusione di innovazioni sistemiche in grado di far ripartire il Paese dopo il lockdown.

Le risorse infatti, investite in modo opportuno, sono in grado di creare più competitività per il Paese nel contesto globale e di elevare le potenzialità del capitale umano creando nuove occupazioni e, nel contempo, richiamare il talento.

A disposizione c’è la sostanziosa cifra di 1 miliardo di euro, di cui 800 milioni già sottoscritti ed operativi tramite due veicoli che investono direttamente nelle startup o indirettamente sugli attori del sistema di venture capital come altri fondi, acceleratori e poli di trasferimento tecnologico.

Maggiori dettagli nell’articolo pubblicato dal Presidente del Fondo Nazionale Innovazione.

Smart NationFondo Nazionale Innovazione, dall’Italia per innovare l’Italia
Vai all'articolo

Android Auto, Google integra YouTube Music in Google Maps

No comments

Google incrementa le opportunità proposte dalla piattaforma Android Auto, ormai spesso utilizzata per pilotare il cuore del software in vari modelli di automobili: sui display delle vetture personalizzate grazie al sistema operativo di Big G è infatti ora possibile integrare YouTube Music direttamente in Google Maps.

In questo modo è più semplice controllare la riproduzione di contenuti multimediali direttamente all’interno dell’applicazione di Google dedicata alle mappe senza uscire dal servizio.

Si tratta di un’innovazione perfettamente coerente con la politica di Google che sta rinunciando progressivamente a Google Play Music e spostando gli utenti verso YouTube Music.

Smart NationAndroid Auto, Google integra YouTube Music in Google Maps
Vai all'articolo

A Torino Microsoft e OGR lanciano la Tech Revolution Factory

No comments

Grazie all’accordo fra Microsoft e OGR, nasce oggi a Torino la prima piattaforma dedicata all’innovazione digitale per far crescere e consolidare business innovativi su scala globale.

Tech Revolution Factory, questo il nome dell’iniziativa, intende offrire opportunità concrete a giovani founder e startup nazionali e internazionali tramite la possibilità di accedere a competenze tecnologiche e a connessioni con ecosistemi internazionali: il fine è quello di consolidare nuove opportunità di business che possano approdare al mercato globale.

Il nucleo di Tech Revolution Factory è rappresentato dall’hub innovativo Ogr Tech di Fondazione Crt ma si declina in tre linee programmatiche: in primo luogo supportare i giovani founder accelerandone le iniziative imprenditoriali ad alta scalabilità, successivamente consentire che l’imprenditoria sociale possa esprimere tutto il suo potenziale grazie a tecnologie innovative e abilitanti come l’intelligenza artificiale e l’impiego di open data e big data.

Da ultimo, aiutare a sviluppare competenze digitali di cittadini e imprese per dare un futuro di rilievo al nostro Paese.

L’attività della Tech Revolution Factory è stata disegnata sulla base di appositi programmi di accelerazione: il primo sarà dedicato al mondo del gaming e verrà fatto partire a inizio 2021 in collaborazione con 34BigThings e ID@Xbox, due progettualità che fanno parte del programma internazionale Microsoft for Startups.

Smart NationA Torino Microsoft e OGR lanciano la Tech Revolution Factory
Vai all'articolo

Il Comune di Santarcangelo di Romagna attiva il rilascio dei certificati anagrafici online

No comments

Tramite il proprio sito ma anche attraverso uno smartphone è ora possibile ottenere immediatamente, per il cittadino, qualunque certificato anagrafico rilasciato dal Comune di Santarcangelo di Romagna: l’Amministrazione ha infatti attivato la piattaforma SmartANPR interfacciata direttamente con la banca dati dell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR).

Senza recarsi fisicamente presso gli uffici comunali ogni abitante del Comune romagnolo può richiedere il rilascio dei propri certificati come per esempio quello dello stato di famiglia o di residenza, con l’unico requisito di avere un’identità digitale attiva, sia essa lo SPID oppure la CIE tramite app CIEid sviluppata dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato di cui abbiamo già parlato.

Ad oggi sono 6.442 le CIE in corso di validità emesse dal Comune di Santarcangelo e quindi altrettanti cittadini posso virtualmente beneficiare del servizio.

Per ulteriori informazioni è disponibile il comunicato sul sito del Comune oppure la sezione dedicata alla certificazione anagrafica online.

Smart NationIl Comune di Santarcangelo di Romagna attiva il rilascio dei certificati anagrafici online
Vai all'articolo

Il Comune di Lecce porta su smartphone i servizi anagrafici

No comments

Sfruttando pienamente le potenzialità di ANPR, l’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente, il Comune di Lecce ha avviato un nuovo servizio in grado di rendere disponibile, direttamente su smartphone, l’accesso da parte dei cittadini ai certificati anagrafici.

Tramite l’applicazione SmartANPR infatti la popolazione di Lecce può interfacciarsi 24 ore su 24, sia su dispositivi iOS che Android, al database anagrafico e quindi procedere alla richiesta di svariati certificati fra cui lo stato di famiglia, il certificato di nascita, quello di residenza, di matrimonio, la cittadinanza o ancora lo stato civile.

Si tratta a tutti gli effetti della possibilità di accedere da remoto e in mobilità all’offerta delle pratiche dell’ufficio anagrafe: per accedere è necessario essere dotati dell’identità digitale SPID.

L’innovazione del Comune di Lecce si inserisce nella programmazione cittadina per i servizi dedicati all’attuazione del piano per far diventare la città pugliese una smart city dove la qualità della vita dei cittadini sia significativamente migliorata grazie all’adozione del digitale.

Non va inoltre sottovalutato l’impatto positivo nelle logiche di contenimento dei costi in funzione della dematerializzazione dei processi che è certamente frutto dell’adozione dei servizi digitali che abituano i cittadini a dialogare con la PA direttamente da remoto.

Smart NationIl Comune di Lecce porta su smartphone i servizi anagrafici
Vai all'articolo

Interland insegna ai bambini i fondamenti della sicurezza online

No comments

Diventare bravi cittadini richiede consapevolezza e senso di responsabilità ma soprattutto un’educazione civica che, specie da bambini, ha un impatto significativo sull’uomo del domani.

Lo stesso si applica anche al contesto digitale e quindi alla capacità di comportarsi correttamente nel mondo online: non è immediato, per i più giovani, capire cosa fare e come farlo tanto che genitori e docenti si trovano ogni giorno a supportare i più piccoli nel prendere decisioni e agire con responsabilità nel contesto virtuale.

Per aiutare docenti, famiglie e ragazzi in questo percorso Google ha lanciato Interland, un gioco online interattivo ideato per insegnare ai bambini dai 6 ai 13 anni i fondamenti della sicurezza online.

Il gioco, gratuito e accessibile, è ambientato in mondo immaginario composto da 4 territori in cui i bambini devono fronteggiare le più comuni minacce che potrebbero incontrare sulla rete (come hacker, phisher o cyberbulli) esercitando le abilità necessarie per risolvere situazioni potenzialmente negative.

In occasione del lancio del gioco Interland, Google e Fondazione Mondo Digitale, dedicheranno, nelle giornate di sabato 20 e domenica 21 giugno, alcuni laboratori online gratuiti di 40 minuti ciascuno per scoprire l’applicazione.

Smart NationInterland insegna ai bambini i fondamenti della sicurezza online
Vai all'articolo

Twitter introduce i messaggi vocali

No comments

Twitter, la celebre compagnia che ha fondato un nuovo modo di distribuire notizie e contenuti rilevanti tramite il concetto del microblogging, introduce un’importante innovazione che modifica sensibilmente il proprio approccio alla circolazione delle informazioni.

A breve infatti verrà gradualmente rilasciata una funzione che permette di pubblicare messaggi audio: la nuova funzionalità è disponibile per una piccola percentuale di utenti che usano Twitter su iPhone ma verrà progressivamente estesa a tutta la platea dei melafonini.

L’idea alla base di questa nuova opzione è che gli attuali 280 caratteri non siano sufficienti per trasmettere il senso e le sfumature della conversazione e quindi la voce risulta il metodo più conveniente per porre rimedio a tale problematica.

I tweet vocali hanno una durata di 140 secondi, un numero che richiama i 140 caratteri limite con cui venne lanciata la piattaforma: per registrarli basterà premere l’icona dell’onda sonora presente nell’interfaccia.

Qualora si superi tale durata, inizierà in automatico una seconda registrazione e si creerà un thread.

Maggiori dettagli nel comunicato presente sul blog della compagnia.

Smart NationTwitter introduce i messaggi vocali
Vai all'articolo

Disponibile in Italia Amazon Echo Auto

No comments

Amazon Echo Auto è il nuovo dispositivo di Amazon all’interno dell’ecosistema del celebre assistente vocale Alexa: si tratta di un’innovazione legata al mondo automobilistico perché è la prima versione che si integra direttamente nell’automobile.

Il dispositivo ha un formato simile a quello di una vecchia audiocassetta e si collega all’alimentazione da 12V o tramite la porta USB presente nel veicolo: la connessione all’impianto stereo è garantita tramite Bluetooth oppure tramite un cavetto di collegamento.

Grazie ai propri 8 microfoni, indispensabili per consentire un corretto riconoscimento delle istruzioni vocali in un contesto rumoroso come quello automobilistico, Amazon Echo Auto è in grado, tramite le funzioni di Alexa, di mettere a disposizione dell’utente un patrimonio informativo che consente l’accesso a musica, telefonate a mani libere, lettura di notizie e intrattenimento senza distogliere l’attenzione del guidatore.

Il dispositivo rappresenta un’ulteriore evoluzione dell’impegno di Amazon nel rendere superiore la qualità della vita degli utenti ed è in vendita, su amazon.it, a 59,99€.

Smart NationDisponibile in Italia Amazon Echo Auto
Vai all'articolo