A Palermo i medicinali si comprano online

No comments

Le farmacie palermitane innovano e lo fanno attraverso un nuovo percorso di digitalizzazione che permetterà ai propri clienti di acquistare medicinali direttamente da casa con pochi click.

Chiunque abbia necessità di farmaci potrà infatti inviare la richiesta tramite l’app gratuita Pharmap ad appositi corrieri che si occuperanno di consegnare i medicinali nel giro di 45 minuti.

Basta inserire l’indirizzo di consegna e la farmacia di riferimento: chi è poco pratico con l’uso di strumenti tecnologici potrà chiamare un numero verde ed effetuare telefonicamente l’ordine.

La richiesta dovrà essere accompagnata dalla ricetta medica, per i farmaci che la richiedono, che potrà essere caricata direttamente online oppure richiedendo ai corrieri di provvedere loro stessi al ritiro presso lo studio medico.

Inoltre i pazienti cronici potranno autorizzare il medico curante a inserire il piano terapeutico all’interno dell’applicazione tecnologica che, grazie ad un particolare algoritmo, potrà verificare il consumo dei farmaci e ricordare una nuova prescrizione in prossimità dell’esaurimento della scorta.

Federfarma e il Comune di Palermo insieme per la digitalizzazione dell’acquisto dei medicinali

Il progetto è stato reso possibile grazie alla collaborazione con Federfarma Palermo-Utifarma la quale ha consentito di rendere operativa l’applicazione Pharmap nelle 329 farmacie del territorio.

Nonostante il circuito Pharmap sia già attivo in altre città italiane, il progetto che interessa la città di Palermo, grazie al supporto del Comune, avrà un impatto sociale ancora più forte a beneficio delle fasce deboli della popolazione in particolare modo verso i pazienti cronici e non autosufficienti.

Per consentire al circuito di funzionare senza intoppi sono già stati selezionati 50 corrieri che consegneranno le medicine in bici e 6 centralisti per il call center.

I corrieri saranno riconoscibili da una speciale divisa bianca sponsorizzata Federfarma Palermo-Pharmap.

Smart NationA Palermo i medicinali si comprano online

Related Posts