A Palermo i servizi della mensa universitaria si prenotano tramite app

No comments

Dopo una fase sperimentale durata alcuni mesi che ha coinvolto circa un centinaio di studenti presso l’Università di Palermo è ufficialmente attiva MyUniApp, l’app per mobile che permette agli studenti dell’Ateneo di visualizzare i menu della mensa per vederne la composizione e procedere alla prenotazione.

L’app, divenuta nevralgica nel sistema di ristorazione Ersu Palermo a cui fanno capo le mense universitarie, permette di consultare le pietanze previste per la giornata, verificandone la composizione dal punto di vista organolettico, nutrizionale e bromatologico ma soprattutto potendo essere notificati circa la presenza di eventuali sostanze che possono provocare allergie o intolleranze.

Lo studente può così, in modo consapevole, scegliere cosa mangiare: MyUniApp è obbligatoria per accedere alla mensa universitaria, per autenticarsi e per potere utilizzare i servizi in base alla fascia economica di appartenenza o per fruire della gratuità del pasto se vincitori di borsa di studio Ersu.

Prossimamente, sempre attraverso l’app, sarà possibile prenotare il pasto e la sua composizione per il consumo nelle apposite aree oppure per prenotarlo per il ritiro: il consumatore potrà quindi esprimere il proprio gradimento sulle pietanze. L’utilizzo del nuovo sistema presuppone che il servizio sia stato attivato sui sistemi dell’Ersu di Palermo, secondo le modalità previste.

Smart NationA Palermo i servizi della mensa universitaria si prenotano tramite app

Related Posts