Il patrimonio artistico di Olivetti rinasce con il digitale

No comments

La Collezione Olivetti, ossia il patrimonio storico artistico di centinaia di opere d’arte fra cui dipinti, sculture e litografie raccolte da Olivetti nel corso del secolo scorso, conosce una nuova vita grazie all’accordo siglato fra il Comune di Ivrea, l’Associazione Archivio Storico Olivetti, TIM e Olivetti.

Lo scopo della collaborazione è la valorizzazione e il miglioramento della fruizione della raccolta di opere d’arte dell’azienda di Ivrea promuovendo e attuando nuovi progetti, fra cui una mostra negli spazi del Museo Civico P.A. Garda di Ivrea.

La diffusione del patrimonio artistico di Olivetti sottende all’interesse di sostenere l’innovazione anche attraverso nuovi linguaggi nel campo dell’arte e della tecnica tramite evolute forme di espressione della creatività e dell’ingegno.

Nel contempo, si intende esplorare nuove modalità di fruizione legate al momento storico attuale o contingente attraverso percorsi digitali e multimediali, in coerenza con il ruolo di fabbrica digitale in ambito IoT del Gruppo TIM.

Maggiori dettagli nel comunicato stampa di TIM.

Smart NationIl patrimonio artistico di Olivetti rinasce con il digitale

Related Posts