Perugia è il primo capoluogo di regione in ANPR

No comments

Perugia è ufficialmente il primo capoluogo di Regione ad essere passato su ANPR.

L’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente è forse uno degli interventi più significativi del processo di trasformazione digitale a cui è soggetta l’Italia.

Si tratta di una piattaforma digitale che raccoglie la banca dati telematica nazionale istituita dal Ministero dell’Interno che uniforma il sistema delle anagrafi delle PA locali in un unico grande archivio che conterrà i dati anagrafici dei cittadini di circa 8.000 Comuni italiani pari ad una popolazione stimata di quasi 60 milioni di residenti.

ANPR come sistema di omologazione dei servizi anagrafici per il cittadino

Grazie all’adesione ad ANPR il Comune di Perugia potrà quindi interfacciarsi con le PA aderenti all’anagrafe nazionale per via telematica senza più ricorrere al’uso del cartaceo e semplificando così moltissime operazioni per il cittadino fra cui il cambio di residenza, la procedura di emigrazione, immigrazione, i censimenti e la richiesta di nulla osta per ottenere la carta di identità.

Non solo semplificazione ma anche un notevole risparmio: si stima che attualmente il costo per il cambio di residenza sia di circa 65 milioni di euro l’anno che verrebbero totalmente abbattuti dalla presenza della nuova piattaforma.

Smart NationPerugia è il primo capoluogo di regione in ANPR

Related Posts