Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto legislativo per il recepimento del GDPR

No comments

Finalmente ci siamo, la privacy diventa ufficialmente materia regolata dal GDPR in forza del decreto legislativo 101/2018 che permette l’adeguamento alle norme europee.
Pubblicato in Gazzetta Ufficiale, il decreto recepisce le nuove regole imposte dalla UE sulla privacy (GDPR) e che prevedono, fra l’altro, una stretta sull’uso dei dati personali, la revoca del consenso all’utilizzo e più tutele per i minori.

Il nuovo regolamento prevede un’armonizzazione progressiva

La norma di armonizzazione appena pubblicata prevede una serie di facilitazioni, soprattutto per le piccole imprese, al fine di rendere meno traumatica l’adozione dei dettami del nuovo regolamento.
Tra queste, oltre ad una sostanziale semplificazione, anche la possibilità di un meccanismo sanzionatorio che tenga conto di una fase di avvio in cui il Garante sarà più blando nell’applicazione delle sanzioni stesse.

La Commissione europea avrà comunque facoltà, nelle prossime settimane, di valutare il decreto di armonizzazione e chiedere eventuali correttivi qualora il testo della normativa italiana contenga elementi che superino o non siano coerenti con i dettami del GDPR.

Smart NationPubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto legislativo per il recepimento del GDPR

Related Posts