Regione Lazio lancia la propria rete di centri di facilitazione digitale

No comments

Regione Lazio, coerentemente a quanto stanno facendo le altre regioni italiane come Regione Puglia o Regione del Veneto, ha stanziato un finanziamento di quasi 10 Milioni di euro per aprire sul territorio regionale 209 centri di facilitazione digitale.

Si tratta di una rete di punti che permettono di supportare la popolazione nell’utilizzo di internet e dei dispositivi tecnologici come smartphone e tablet per effettuare operazioni semplici e per accedere ai servizi digitali pubblici.

Gli utenti potranno quindi imparare come inviare una e-mail, ricercare informazioni online ma anche utilizzare correttamente l’identità digitale e tutte quelle azioni che spesso creano non poche difficoltà alle persone resistenti alla tecnologia.

Le risorse appartengono agli stanziamenti previsti dalla misura 1.7.2 del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e sarano valide per il quadriennio 2023-2026.

I soggetti attuatori, selezionati tramite avviso pubblico, potranno richiedere un anticipo del 10% del contributo massimo previsto a seguito della comunicazione di attivazione del centro di facilitazione entro i 45 giorni dalla data di ammissione al finanziamento.

Maggiori dettagli sul portale di Regione Lazio.

Smart NationRegione Lazio lancia la propria rete di centri di facilitazione digitale

Related Posts