La Regione Sardegna avvia un programma per la copertura in fibra ottica del territorio

No comments

Grazie ad un accordo siglato con Tim e Infratel, la Regione Sardegna avvia un programma di copertura del territorio tramite reti in fibra.

Il progetto, che affida a Infratel la costruzione delle dorsali in fibra ottica nelle aree urbane, interessa 252 comuni della Sardegna con l’attivazione di 1.200 armadi: si tratta di comuni situati nelle cosiddette aree a fallimento di mercato.

La struttura realizzata da Infratel verrà messa in piena operatività da TIM che attiverà fisicamente gli armadi erogando i servizi di connettività che viaggiano sulla nuova struttura.

Un piano di copertura che terminerà nel 2020

Il piano di sviluppo prevede che entro la fine del prossimo mese di marzo le nuove reti saranno operative in circa 80 comuni, con una prima attivazione di 300 armadi: l’intero processo sarà completato entro la fine del 2020 con un lavoro simultaneo di posa e messa in operatività da parte rispettivamente di Infratel e TIM.

Smart NationLa Regione Sardegna avvia un programma per la copertura in fibra ottica del territorio

Related Posts