RomeCup, il futuro del lavoro e dell’istruzione passa dai robot

No comments

Torna in presenza RomeCup, la tre giorni dedicata al mondo della robotica e al suo impatto su formazione e lavoro: la nuova edizione, ormai giunta alla quindicesima, prevede un susseguirsi di laboratori didattici, contest creativi e hackathon pensati per avvicinare i ragazzi al mondo della robotica.

Fondazione Mondo Digitale, che è la promotrice e organizzatrice dell’evento, insieme all’Università Sapienza di Roma e al Comune di Roma Capitale propongono un intenso programma per orientare e coinvolgere giovani e appassionati verso le opportunità offerte dal mondo della robotica.

I ragazzi, in particolare, sono i protagonisti di questa tre giorni ricca di attività di ogni tipo, scandite in un programma davvero entusiasmante che è pubblicato sul sito della manifestazione.

Tra le tendenze di questa edizione vi è un’ampia panoramica sui lavori del futuro e sulle tendenze dell’innovazione tecnologica con particolare riferimento nell’area dell’interazione uomo-robot e dell’intelligenza artificiale.

RomeCup 2022 prevede come sempre, in affiancamento ai convegni, seminari ed esibizioni, anche una competizione tra 81 squadre per contendersi l’accesso ai mondiali di robotica che si terranno in Thailandia.

Maggiori dettagli nell’articolo di Fondazione Mondo Digitale.

Smart NationRomeCup, il futuro del lavoro e dell’istruzione passa dai robot

Related Posts