A Schio arriva la fibra ottica di Open Fiber

No comments

Sono in corso i lavori di cablaggio del Comune di Schio tramite la posa della nuova infrastruttura in fibra ottica che punta a collegare 14mila unità immobiliari alla rete di Open Fiber.

Grazie ad un investimento di circa 5 milioni di euro, cittadini e imprese ma anche gli Enti della PA potranno beneficiare della rete veloce in modalità FTTH (Fiber To The Home) e sfruttare i servizi digitali che necessitano di larghezze di banda importanti come lo streaming, la didattica a distanza, lo smart working ma anche i servizi evoluti tipici di una smart city.

La nuova rete avrà una lunghezza complessiva di circa 180 chilometri ed è in completamento per fasi progressive, la prima delle quali entro l’anno con inclusione di buona parte del centro e del quartiere di Santa Croce e SS. Trinità.

Circa l’80% dei lavori prevede il riuso di strutture esistenti fra cui cavidotti e reti sotterranee o aeree con predilezione, nel caso di nuovi scavi, di modalità innovative e a basso impatto ambientale.

Le prime attivazioni effettive con fibra commercializzata saranno operative entro fine mese.

Maggiori informazioni nel comunicato stampa.

Smart NationA Schio arriva la fibra ottica di Open Fiber

Related Posts