A Senigallia Open Fiber avvia i lavori per la nuova rete in fibra ottica

No comments

I cittadini di Senigallia presto potranno navigare sfruttando una connettività in fibra ottica fino alla velocità di 10 Gbps grazie a Open Fiber che ha siglato una convenzione con il Comune di Senigallia per impostare gli interventi realizzativi della rete della connettività in fibra ottica che si appresta ad essere stesa sul territorio dell’Ente.

Con un investimento di 6 milioni di euro, Open Fiber pianifica di cablare 16 mila unità immobiliari grazie alla nuova infrastruttura di rete FTTH per un totale di 102 chilometri di fibra ottica stesa in nuovi scavi ma soprattutto recuperando passaggi già esistenti nel rispetto della sostenibilità ambientale: circa il 60% dell’intera infrastruttura infatti riutilizzerà strutture esistenti mentre i nuovi scavi verranno realizzati con procedure moderne e non invasive.

I lavori sono iniziati nei pressi di via Raffaello Sanzio e proseguiranno in zona Parco della Pace per poi procedere verso la zona del Lungomare Mameli.

Sarà inclusa anche la copertura di 30 siti indicati dal Comune e selezionati fra quelli di interesse per la cittadinanza.

Inoltre, nelle frazioni di Bettolelle, Filetto, Grottino, Case Romagnoli e Roncitelli Open Fiber installerà con il contributo della Regione Marche, una rete pubblica in FTTH per connettere 700 unità immobiliari, tra case uffici e negozi, appartenenti alle aree bianche, cioè quelle a fallimento di mercato.

Maggiori dettagli nel comunicato stampa di Open Fiber.

Smart NationA Senigallia Open Fiber avvia i lavori per la nuova rete in fibra ottica

Related Posts