#storieaportechiuse, il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano lancia un nuovo format digitale

No comments

Il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano ha lanciato oggi un nuovo format digitale per raccontare quello che normalmente non si può vedere: l’iniziativa, chiamata #storieaportechiuse, è nata in relazione alle contingenti problematiche derivanti dalla diffusione del Coronavirus.

Non potendo permettere ai cittadini di visitare i saloni espositivi e nel rispetto dell’ordinanza vigente per limitare il contagio da Coronavirus, il museo milanese ha digitalizzato le storie più belle dalle collezioni del museo attraverso le parole dei curatori e del direttore che accompagneranno virtualmente i visitatori alla scoperta virtuale delle esposizioni.

Il personale provvederà a rispondere alle domande durante dirette streaming interattive dalle Gallerie Leonardo, dall’interno del sottomarino Toti e dall’area Spazio.

Così facendo, il personale del Museo intende mantenere un ruolo attivo nella comunità per preservare la chiarezza scientifica e divulgare il sapere da fonti autorevoli tramite un appuntamento giornaliero fatto di curiosità, approfondimenti e storie di tecnologia e scienza.

Tutti i giorni gli utenti, sui canali Facebook, Twitter e Instagram del Museo, potranno scoprire una storia nuova fino alla riapertura al pubblico: da quel momento il format rimarrà attivo a cadenza però settimanale, tutti i lunedì, raccontando il dietro le quinte del museo, i nuovi progetti, mostrando archivi, depositi, collezioni inedite e allestimenti in corso.

Smart Nation#storieaportechiuse, il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano lancia un nuovo format digitale

Related Posts