TIM inaugura la rete 4.5G e supera i 500 Mbps

No comments

In Italia TIM è stato il primo operatore a lanciare le reti LTE Advanced: oggi infatti la rete TIM consente di raggiungere la velocità di 300 Mbps in mobilità a Roma, Milano, Genova, Torino, Napoli, Prato, Verona e Palermo.

Oggi però TIM infrange un altro record: tramite un comunicato stampa, l’azienda annuncia il superamento dei 500 Mbps avvenuto presso i laboratori dell’innovazione di Torino e poi replicato attraverso le stazioni radio base della città.

Si tratta del primo importante passo verso il 5G, la rete superveloce a cui TIM sta da tempo lavorando grazie alle sperimentazioni condotte presso il millimeter Wave Lab.

In tale ottica il raggiungimento del 4.5G è una tappa intermedia.

Il 4.5G anticipa il 5G atteso nel 2020

Infatti grazie all’esperimento di Torino, il superamento dei 500 mega su singola connessione dati in download su rete live LTE infatti consente a TIM di essere il primo operatore in Italia, e tra i primi al mondo, a introdurre la tecnologia 4.5G.
Questo risultato è stato reso possibile grazie alla collaborazione di Ericsson, che ha messo a disposizione soluzioni tecnologiche e servizi avanzati di rete, e di Qualcomm Technologies Inc., che ha fornito i terminali di test con il modem Qualcomm Snapdragon Lte X16.

La rete 4.5G, se in possesso di terminali mobili compatibili, permette quindi prestazioni confrontabili con la fibra ottica ma con la comodità di poterla sfruttare in mobilità: questo permettere una più agevole connessione per coloro i quali non sono raggiunti dalla fibra ottica a causa di problematiche strutturali come ad esempio la necessità di scavi per la sua installazione.

La larghezza di banda consente di offrire le migliori prestazioni e di incrementare la capacità di rete per rispondere alla crescenti esigenze di banda in mobilità legata alla diffusione di contenuti video anche full HD e 4K.

Del resto la connettività è un asset strategico per il Paese ed è quindi perfettamente normale.

Smart NationTIM inaugura la rete 4.5G e supera i 500 Mbps

Related Posts