TIM sostiene l’Università degli Studi di Padova nello sviluppo della didattica digitale

No comments

TIM e l’Università degli Studi di Padova hanno raggiunto un accordo che consente alla compagnia telefonica di contribuire allo sviluppo della didattica digitale dell’Ateneo patavino tramite un’iniziale fornitura di 48 mila SIM e altrettanti modem LTE da destinare agli studenti.

Lo scopo è quello di semplificare la fruizione delle lezioni a distanza tramite la piattaforma di e-learning che l’Università degli Studi di Padova intende usare per semplificare l’accesso ai contenuti formativi da remoto.

Si tratta di un primo intervento che snellisce il ricorso all’e-learning come metodologia formativa che gli studenti potranno privilegiare ritirando SIM e modem presso i punti vendita TIM dedicati alla consegna oppure eleggendo un indirizzo per riceverle comodamente a casa.

L’attivazione della strumentazione messa a disposizione da TIM avviene tramite il portale dell’Università degli Studi di Padova che ne cura anche la prenotazione presso i punti vendita o in alternativa la consegna a domicilio tramite corriere.

Maggiori informazioni nel comunicato stampa sul sito di TIM.

Smart NationTIM sostiene l’Università degli Studi di Padova nello sviluppo della didattica digitale

Related Posts