A Torino l’innovativo servizio del Motor Village Digital Store

No comments

Comprare l’auto senza vederla fisicamente, questa è la promessa mantenuta dal Motor Village Digital Store, il nuovo servizio del Motor Village di Mirafiori voluto da FCA.

La possibilità di dematerializzare il processo di acquisto di un’auto è quindi realtà: non più solo la possibilità di effettuare la parte terminale del processo di acquisto ma l’intero iter partendo dalla scelta delle varie opzioni fino al test drive utilizzando la realtà virtuale.

L’impiego di questa tecnologia infatti, abbinata ad appositi sedili sensoriali restituisce all’utente un’esperienza paragonabile a quella su strada, eliminando il problema di dover avere in disponibilità nell’immediato un modello compatibile alle aspettative del cliente.

I venditori possono quindi approssimare l’esperienza di guida che il consumatore esperirebbe consentendo ai clienti più esigenti di ottimizzare il tempo divertendosi nell’acquisto.

Quando il digitale incontra il fisico

Dopo l’esperienza virtuale il consumatore può comunque chiedere di provare fisicamente l’automobile attraverso un test drive pensato appositamente per lui.
L’acquisto ovviamente non è obbligatorio ma, qualora dovesse essere perfezionato dall’utente, l’automobile verrà recapitata a casa.

L’esperienza del Motor Village Digital Store fa parte di un progetto innovativo di vendita che dovrebbe raggiungere, nelle intenzioni, la cifra di 200 vetture l’anno.

Smart NationA Torino l’innovativo servizio del Motor Village Digital Store

Related Posts