Toscana Digitale, in partenza un tour dedicato all’agenda digitale

No comments

La Regione Toscana ha pianificato un ciclo di dieci incontri, uno per provincia, in collaborazione con ANCI e Cispel Toscana per l’agenda digitale regionale.

Il format degli incontri è basato sulla partecipazione e focalizzato su quattro grandi temi relativi all’agenda digitale toscana: infrastrutture e piattaforme digitali, servizi on line e Open Toscana, smart cities e nuova comunicazione pubblica.

Dal punto di vista delle infrastrutture digitali, la Regione Toscana ha creato un ecosistema rilevante grazie ad un data center pubblico per fornire servizi e ospitare i sistemi di Comuni e amministrazioni pubbliche e al supporto delle piattaforme Arpa, Iris, Dax, Fert, Interpro.

Inoltre da pochi giorni sono partiti i cantieri per la banda ultralarga con l’obiettivo di rendere la Toscana la prima regione in Italia ad essere interamente coperta con connessioni fino a un gigabit al secondo.

Open Toscana come servizio cardine di Toscana Digitale

Anche la comunicazione tra PA e cittadino riveste un ruolo primario grazie ad Open Toscana, il portale regionale dedicato ad ospitare i servizi dei comuni e a facilitare la collaborazione tra cittadini e pubblica amministrazione: con un semplice clic si può accedere, per esempio, a diversi servizi on line tra cui il pagamento del bollo auto, dei ticket sanitari e di altri tributi direttamente dal pc o dallo smartphone.

Le provincie interessate dal ciclo di incontri saranno quelle di Lucca (1 giugno), Prato (29 giugno), Grosseto (2 luglio), Livorno (6 luglio), Pistoia (7 settembre), Firenze (14 settembre), Arezzo (21 settembre), Massa Carrara (28 settembre), Siena (5 ottobre) e Pisa (12 ottobre).

Smart NationToscana Digitale, in partenza un tour dedicato all’agenda digitale

Related Posts