A Trapani arriva il pagamento digitale della sosta

No comments

Trapani passa al digitale per l’utilizzo e la gestione delle strisce blu: tutti i cittadini che vogliono parcheggiare in città sono quindi chiamati ad utilizzare il proprio smartphone, attraverso alcune applicazioni disponibili, per regolare la propria sosta.

Da domani tramite le app Easy Park e Drop Ticket i cittadini del Comune di Trapani possono dire addio al tagliando cartaceo della sosta utilizzando a piacimento una delle applicazioni disponibili che riconoscono una piccola commissione in base al software scelto: i vantaggi sono evidenti, in primi il fatto di poter pagare i minuti reali o di prolungare la sosta con apposite funzionalità.

Rimane comunque possibile ricorrere alla solita modalità tradizionale che si basa su ticket cartaceo.

Il provvedimento fa il paio con una riduzione delle tariffe di parcheggio e l’introduzione del tariffario sociale a 10 centesimi/ora nonché l’introduzione dell’abbonamento mensile a 5 euro e infine il ripristino della sosta gratuita sulle strisce blu per i disabili muniti di Cude, ossia il contrassegno dedicato.

Il passaggio al digitale ovviamente renderà più semplici i controlli da parte della Polizia Municipale che, tramite smartphone, potrà a sua volta verificare in tempo reale la regolarità della posizione del cittadino.

Smart NationA Trapani arriva il pagamento digitale della sosta

Related Posts