Trenitalia, cresce il numero di biglietti acquistati online

No comments

La digital transformation è un processo inarrestabile e anche i consumatori ne stanno comprendendo i vantaggi al punto da iniziare a virare progressivamente verso la fruizione completamente digitale dei servizi.

Se nella Pubblica Amministrazione questo processo è ancora piuttosto prematuro, nel settore trasporto le cose sembrano essere molto diverse.

Trenitalia infatti nel primo quadrimestre 2017 segna un recordo in materia di biglietteria dematerializzata: sono infatti 12 milioni i titoli di viaggio digitali venduti, attraverso sito e app, per acquistare i servizi di trasporto di Frecce, Intercity e Regionali.

Rispetto all’anno scorso, si registra un incremento del 25% mentre, se si considera il totale dei biglietti delle Frecce acquistati su canali digitali, la cifra è prossima al 50%.

Il processo di trasformazione digitale di Trenitalia è accolto positivamente dagli utenti

Anche le visite mensili al sito trenitalia.com sono in aumento con ben 16 milioni di visitatori.
Ma la crescita maggiore è legata all’utilizzo dei dispositivi mobili per finalizzare le procedure di acquisto: i biglietti acquistati su smartphone e tablet toccano quota 3 milioni, il doppio di quanto venduto nel primo quadrimestre del 2016.

Non stupisce quindi che il numero di download dell’app Trenitalia abbia superato quota 2,5 milioni anche in virtù dei servizi addizionali come le funzioni infopush che garantiscono ai viaggiatori un’informazione puntuale sui treni di loro interesse.

Smart NationTrenitalia, cresce il numero di biglietti acquistati online

Related Posts