Unioncamere, in aumento la maturità digitale delle imprese italiane

No comments

Gli sforzi congiunti delle politiche governative a vantaggio della maturazione digitale delle imprese e l’attenzione di Unioncamere al fenomeno innescato dalle tecnologie 4.0 hanno permesso di creare un percorso che le imprese hanno saputo cogliere e sfruttare per la propria innovazione.

Di questo fa parte il test di autovalutazione SELFI4.0, la piattaforma online che permette di verificare autonomamente il livello di idoneità della propria impresa in funzione delle nuove tecnologie abilitanti e del digitale in senso lato.

Questa piattaforma si incardina nelle attività dei Punti Impresa Digitale (o PID) di Unioncamere che dovrebbero traghettare le imprese italiane verso la propria completa trasformazione digitale.

Grazie ai servizi di questi punti e alle attività innescate dalla presa di coscienza del malessere digitale che storicamente ha colpito il tessuto imprenditoriale del Paese, si osservano i primi effetti positivi: il 33% delle imprese che lo scorso anno risultava sprovvisto di competenze digitali è avanzato, nel giro di un anno, grazie all’impiego di strumenti base di digitalizzazione nel perimetro della propria attività.

Sono cresciuti inoltre del 24% gli imprenditori che già avevano avuto modo di sperimentare nuove tecnologie ma che si sono affacciati ai principi di Impresa 4.0 (già Industria 4.0) rivoluzionando marcatamente le logiche dei propri processi.

Attraverso i servizi offerti dai PID e alle agevolazioni assegnate circa 46mila imprenditori hanno avuto modo di conoscere i vantaggi del digitale.

Smart NationUnioncamere, in aumento la maturità digitale delle imprese italiane

Related Posts