Watson, il sistema cognitivo di IBM in scena a Milano

No comments

Chiamarla intelligenza artificiale è inappropriato, si dovrebbe parlare di intelligenza aumentata.
Questa è la sottile ma sostanziale differenza che IBM evidenzia in relazione a Watson, il sistema cognitivo che viene presentato al grande pubblico durante il Watson Summit Italia.

L’obiettivo di Watson infatti è quello di aiutare l’intelligenza umana completandola e aumentandone le capacità, analizzando in tempi estremamente rapidi un’enorme mole di conoscenza individuando correlazioni e schemi per orientare le decisioni migliori.

Sarà così possibile individuare malattie, scoprire nuovi medicinali, aumentare la sicurezza delle aziende e analizzare il comportamento di ogni singolo utente.

L’applicazione è del tutto reale: il sistema cognitivo di IBM ha già dato prova della sua efficacia riconoscendo dei tumori della pelle allo stadio iniziale con una precisione maggiore di quella dei medici umani.

Ma l’impiego non è solo medicale: la capacità di elaborazione di Watson è virtualmente in grado di aiutare i legali a trovare correlazioni tra le cause attuali e quelle del passato migliorando l’efficienza operativa.

O ancora nella moda, Watson è in grado di analizzare i processi di vendita o di assistere i clienti nell’individuazione dell’outfit migliore.

Durante Watson Summit Italia si possono vedere le potenzialità del sistema cognitivo Watson

Le applicazioni sono pressoché illimitate e durante il Watson Summit, che si tiene a Milano presso l’Arco della Pace dal 16 al 23 maggio, ne verranno mostrate alcune.

I visitatori potranno infatti assistere alle dimostrazioni della lavagna cognitiva di Ricoh che, grazie a Watson, è in grado di rispondere a comandi, annotare considerazioni e tradurre in diverse lingue.

O ancora valutare le capacità del sistema cognitivo in abbinamento a TJBot, il robot in grado di rispondere in maniera colloquiale ai suoi interlocutori tramite foto, tweet e cambiando colore in base alle emozioni manifestate.

Il programma completo è disponibile qui.

Smart NationWatson, il sistema cognitivo di IBM in scena a Milano

Related Posts