WeChat Pay è attivo in Italia

No comments

Tencent, la holding cinese proprietaria dell’app WeChat, ha attivato in Italia WeChatPay, il sistema di pagamento mobile integrato nella celebre applicazione di messaggistica.

WeChat in Cina non è però soltanto un sistema per scambiare messaggi ma una vera e propria piattaforma di servizi, fra cui quelli di identificazione e pagamento digitale, con quasi un miliardo di utenti attivi al mese.

WeChatPay ora anche in Italia

Grazie ad un accordo con alcuni partner tra cui Digital Retex e Docomo Digital, WeChatPay permetterà anche nel nostro Paese a tutti i suoi utilizzatori di effettuare acquisti velocemente tramite smartphone.

Nel 2017 si sono registrate oltre 1 milione di transazioni al minuto tramite app e l’Italia, da cui provengono circa il 60% degli acquisti cinesi relativamente a moda, lusso e design, sembra un mercato ideale per l’inserimento di questo nuovo servizio.

Per poter permettere ai consumatori di utilizzare WeChatPay, i negozianti dovranno aggiungere il nuovo sistema di pagamento ai circuiti presenti in cassa oppure dotarsi di un POS dedicato.
Una volta abilitati al nuovo circuito, gli esercenti potranno consentire agli utenti di utilizzare il proprio account WeChat collegato ad un conto per pagare tramite QR code associato ad un codice di verifica OTP.

La transazione sarà effettuata in valuta cinese mentre il commerciante riceverà il denaro in euro, al cambio nel momento della transazione.

Smart NationWeChat Pay è attivo in Italia

Related Posts