WhatsApp attiva le chiamate di gruppo

No comments

Dopo qualche mese di attesa dal primo annuncio WhatsApp introduce le videochiamate di gruppo: nel corso dei prossimi giorni si avrà una progressiva implementazione della nuova funzionalità con allargamento a tutti gli account del sistema di messaggistica istantanea attraverso le applicazioni per dispositivi iOS e Android.

Non sono previsti limiti di piattaforma o restrizioni geografiche, per effettuare una videochiamata di gruppo occorre iniziare una chiamata tradizionale inoltrata ad un singolo contatto e poi aggiungere le persone restanti.

Per farlo occorre selezionare il bottone presente in alto a destra (se le chiamate di gruppo sono già state attivate) e scegliere il nuovo partecipante da aggiungere tra i contatti.

L’operazione va quindi ripetuta fino ad un massimo di 4 partecipanti in contemporanea: si può abilitare, o meno, la trasmissione video.

Crittografia end-to-end e connettività stabile per le chiamate di gruppo di WhatsApp

Tutte le chiamate sono protette dalla solita crittografia end-to-end con la particolarità di essere state studiate espressamente per poter funzionare in qualsiasi parte del mondo e con praticamente quasi ogni situazione di connettività anche in presenza di differenze sostanziali di qualità di segnale da parte dei partecipanti.

Nelle scorse settimane inoltre WhatsApp aveva già introdotto la possibilità da parte degli utenti di chiedere a Siri di inviare messaggi ad un gruppo di contatti: tale automazione è stata più volte richiesta al team di sviluppo che pare quindi essere fortemente interessato a richiedere

Smart NationWhatsApp attiva le chiamate di gruppo

Related Posts