WhatsApp introduce gli avatar

No comments

Meta, la società proprietaria di WhatsApp ma anche Facebook e Instagram, ha ufficialmente annunciato l’introduzione nella celebre applicazione di messaggistica degli avatar: il rilascio avverrà progressivamente con l’aggiornamento dell’app all’ultima versione.

Gli utilizzatori di WhatsApp potranno impiegare gli avatar come immagine del profilo e per creare 36 adesivi personalizzati da utilizzare nelle conversazioni per esprimere emozioni.

Si tratta di un nuovo modo per comunicare che consente alle persone di rappresentare al meglio se stesse anche quando, per una questione di privacy, non sono intenzionate ad usare una foto reale.

E’ già prevista, nel corso del tempo, la possibilità di ottenere nuove forme di personalizzazione per includere illuminazione, ombreggiatura, nuove acconciature e altri particolari.

L’introduzione degli avatar rappresenta uno dei primi passi di avvicinamento al metaverso di Meta, in cui sicuramente l’aspetto di virtualizzazione diventerà cardinale nella gestione delle interazioni.

Maggiori dettagli nel comunicato di WhatsApp.

Smart NationWhatsApp introduce gli avatar

Related Posts