WhatsApp introduce Chat Lock per aumentare la privacy delle conversazioni

No comments

Per aggiungere un ulteriore livello di privacy alle conversazioni WhatsApp ha introdotto una nuova funzione denominata Chat Lock, ossia lucchetto per le chat.

Si tratta di un’opzione che permette agli utenti di bloccare l’accesso a una o più conversazioni attive spostandole in un’apposita cartella contenitore.

Questa cartella è accessibile esclusivamente tramite una procedura di autenticazione che può essere effettuata tramite password o tramite biometria: la scelta tra l’inserimento di una password o l’impostazione dell’autenticazione biometrica, ossia impronta digitale o scansione del volto, dipende dalle preferenze degli utilizzatori.

In questo modo è possibile mantenere maggiormente riservate delle conversazioni, individuali o di gruppo, per porle al riparo da sguardi indiscreti qualora, per esempio, lo smartphone non sia nelle mani del suo proprietario.

Le conversazioni beneficiano della nuova funzione Chat Lock semplicemente selezionando l’opzione di blocco che si evidenzia toccando il nome della chat: per sbloccarla è sufficiente effettuare l’operazione inversa.

Maggiori informazioni nel comunicato sul blog di WhatsApp.

Smart NationWhatsApp introduce Chat Lock per aumentare la privacy delle conversazioni

Related Posts