WiFi Italia, ANCI firma il protocollo per la promozione della rete ai Comuni

No comments

In Italia uno dei ruoli cardine per la promozione dei servizi tecnologici ai cittadini è svolto dai Comuni che agiscono da intermediario privilegiato per le decisioni del Governo centrale.

Per questo motivo ANCI, la storica associazione che riunisce i Comuni italiani, è stata coinvolta dal Ministero dello Sviluppo Economico con l’obiettivo di sollecitarei i Comuni in essa partecipanti ad aderire, attraverso le proprie reti locali, alla soluzione di rete WiFi°Italia°it.

Così facendo i Comuni porteranno le proprie reti all’interno della rete pubblica nazionale e i cittadini ed i turisti potranno, attraverso l’app di WiFi°Italia°it, connettersi gratuitamente e in modo automatico senza dover ripetere la registrazione o digitare scomode password ad ogni accesso.

WiFi°Italia°it: un progetto che cresce velocemente

Partita il 13 luglio con alcuni progetti pilota a Roma, Milano, Firenze, Prato, Bari nella provincia di Trento e nel Polesine, oltre che nelle Regioni Toscana, Emilia Romagna e recentemente Sicilia, WiFi°Italia°it ha riscosso un forte interesse soprattutto sul fronte delle associazion turistiche che possono proporre un ulteriore valore aggiunto alla propria offerta facilitando l’accesso ad internet e ai servizi digitali nelle principali località turistiche e culturali.

Smart NationWiFi Italia, ANCI firma il protocollo per la promozione della rete ai Comuni

Related Posts