WiFi Italia, nasce la rete Wi-Fi pubblica italiana

No comments

Presentata oggi ufficialmente WiFi Italia, la rete Wi-Fi pubblica italiana.
Si tratta di un ambizioso progetto che punta a permettere a cittadini e turisti, italiani e stranieri, di connettersi gratuitamente e in modo semplice ad un’unica rete Wi-Fi libera ma soprattutto diffusa su tutto il territorio nazionale.

Dal punto di vista tecnico la rete WiFi Italia è sostanzialmente una federazione di reti pubbliche e private con un unico e semplice sistema di accesso, ossia un’applicazione per dispositivi mobili che permette a ciascun utente di collegarsi in maniera trasparente e immediato.

Il progetto è stato presentato oggi durante il convegno WiFi°Italia°it: una rete per fare rete organizzato dal MiSE in collaborazione con il MiBACT e la Commissione Europea.

Non solo connettività

La rete WiFi Italia non eroga solo il servizio di connettività ma anche contenuti e servizi addizionali dell’ecosistema del Turismo che verranno progressivamente aggiunti.

L’obiettivo infatti è quello di erogare servizi per incrementare la qualità dell’offerta turistica del Paese e, al contempo, imparare dal comportamento degli utenti che si collegano alla rete Wi-Fi tramite analisi dei dati opportunamente anonimizzati.

L’applicazione è di semplice installazione: una volta compiuta la registrazione, che sarà presto fruibile anche tramite SPID, il collegamento e l’autenticazione sulla rete Wi-Fi sotto la cui copertura ci si trova in quel momento è praticamente immediata.

L’app è disponibile per iOS e per Android o, direttamente dalla pagina di download.

Online anche lo streaming della presentazione.

Smart NationWiFi Italia, nasce la rete Wi-Fi pubblica italiana

Related Posts