WiFi4EU, al via il terzo bando per il contributo europeo al Wi-Fi pubblico

No comments

WiFi4EU, l’iniziativa promossa dall’Unione Europea per sostenere gli investimenti dei Comuni per l’erogazione del WiFi gratuito negli spazi pubblici, apre oggi ufficialmente il proprio terzo bando.

Dalle ore 17 i Comuni interessati potranno partecipare ad una call finanziata con 26,7 milioni di euro per un totale di 1.780 voucher da 15mila euro assegnati in funzione dell’ordine di arrivo.

Per poter partecipare i Comuni devono registrarsi sul portale WIFi4EU ed effettuare la domanda entro le ore 17 del 20 settembre 2019.

Le prime due edizioni del bando si sono rivelate un successo: la prima con oltre 13.000 Comuni partecipanti e 2.800 buoni assegnati mentre la seconda con 10.000 domande per 3.400 voucher di cui il 98% richiesto entro i primi 60 secondi dal lancio della call anche in virtù del criterio di aggiudicazione “first come, first served”.

Ad aggiudicarsi il numero più alto di voucher sono stati Italia, Spagna e Germania; proprio nel perimetro del secondo bando 510 Comuni italiani sono riusciti ad ottenere il contributo come avevamo già scritto in precedenza.

Tra questi i più rapidi sono stati i Comuni della Lombardia, che sono riuscite a portare a casa ben 92 buoni su 510, seguiti dal Piemonte con 63 voucher quindi Campania (55), Sicilia (42), Veneto (35), Puglia (31) e Lazio (24). 

Smart NationWiFi4EU, al via il terzo bando per il contributo europeo al Wi-Fi pubblico

Related Posts