World Backup Day, il backup per salvaguardare le proprie informazioni

No comments

Oggi è il World Backup Day, la giornata mondiale dedicata all’importanza del backup come metodo per salvaguardare le proprie informazioni nell’era tecnologica.

Da un recente sondaggio di Kaspersky condotto su un campione di 15.000 individui, ben 4 italiani su 10 sono vittima di ransomware, una particolare tipologia di virus informatico che prende in ostaggio i dati degli utenti forzandoli a dove pagare un riscatto per riottenere i propri file.

Coloro che vengono colpiti, nella gran parte dei casi, non sono in grado di recuperare i file che vengono letteralmente protetti all’interazione del legittimo proprietario.

Per questo motivo il backup rappresenta la soluzione ideale e, nella giornata mondiale ad esso dedicata, tutti coloro che usano le tecnologie informatiche dovrebbero essere sensibilizzati sull’importanza di creare una copia di sicurezza dei propri dati.

Ma non solo il cybercrime può mettere a repentaglio i dati degli utenti: può essere sufficiente un problema elettrico o, come successo a OVH, un elemento esterno quale un incendio a produrre danni che difficilmente si possono rimediare.

La tecnologia non è infallibile e pertanto i backup rappresentano la soluzione migliore per limitare l’impatto di fatalità e, particolarmente, i malware ed i ransomware: basti pensare che si stima che 1 computer su 10 venga infettato da malware ogni mese.

Smart NationWorld Backup Day, il backup per salvaguardare le proprie informazioni

Related Posts