A Napoli Cisco collabora con Apple e inaugura una nuova Networking Academy

No comments

Nell’ambito del programma Digitaliani, l’iniziativa strategica di Cisco per accelerare la digitalizzazione dell’Italia e determinarne la svolta economica e produttiva, è stato annunciato un nuovo tassello che incrementerà l’efficacia dell’azione del programma.

A Napoli infatti è stata lanciata l’apertura di una nuova Cisco Networking Academy e di un centro per la co-innovazione in collaborazione con l’Università Federico II.

Nella nuova Networking Academy saranno avviati numerosi percorsi formativi in ambito digitale e altre tecnologie chiave per la digitalizzazione.

I destinatari saranno gli studenti dell’Università Federico II: l’approccio è identico a quello stabilito da Apple per la propria Apple Academy.

Non a caso Cisco e Apple, con l’occasione, avviano un’importante collaborazione che, di fatto, è una prima assoluta per il settore nell’ambito dell’education e della formazione.

Fra le materie più importanti e richieste dal mondo del lavoro vi sono l’IoT, la cybersecurity e il networking.

Un circuito dedicato alla formazione digitale

Le Cisco Networking Academy sono la base del programma Digitaliani e in Italia attualmente sono più di 300 con oltre un migliaio di istruttori e circa 80mila studenti coinvolti: di questi, oltre 10mila hanno già ultimato i percorsi dedicati alla cybersecurity e all’enterpreneurship (imprenditoria digitale) mentre più di 20mila hanno portato a termine i percorsi dedicati alle competenze digitali di base, al cyberbullismo e al networking.

Smart NationA Napoli Cisco collabora con Apple e inaugura una nuova Networking Academy
Vai all'articolo