Il Comune di Milano lancia l’app dedicata alla spesa a domicilio

No comments

Il Comune di Milano, dopo aver introdotto il servizio online per stabilire quali esercizi potessero consegnare i propri prodotti al domicilio del richiedente, rende disponibile gratuitamente negli store Apple e Google l’app per smartphone e tablet.

Spesa a Domicilio, questo il nome dell’applicazione, permette in modo semplice e intuitivo di effettuare le medesime operazioni prima possibili attraverso la mappa georeferenziata.

Sviluppata dalla Direzione Sistemi informativi e Agenda digitale con il contributo di GISdevio, l’app geolocalizza gli esercizi commerciali inseriti nell’iniziativa promossa dall’Assessorato alle Politiche per il lavoro, Commercio e Attività produttive insieme ai nove municipi della città, a Confcommercio Milano e al suo sistema associativo oltre che alle associazioni di via.

Ad oggi i commercianti presenti nella piattaforma sono 826 e la mappa è già stata visualizzata online oltre 210mila.

Maggiori dettagli nel sito dedicato.

Smart NationIl Comune di Milano lancia l’app dedicata alla spesa a domicilio
Vai all'articolo

Grow My Store, Google supporta gli esercenti con uno strumento gratuito per il commercio online

No comments

Google affianca i piccoli esercenti che hanno difficoltà nel ripensare la propria strategia digitale per fronteggiare le problematiche indotte dalla contrazione dei consumi e, quindi, delle vendite.

Per farlo ha realizzato e messo online un tool molto interessante che permette di effettuare una veloce analisi circa la propria presenza online per capire quali siano i punti di debolezza a cui fare attenzione in modo da migliorare la capacità di vendita tramite il canale dell’eCommerce.

Lo strumento si chiama Grow My Store e consiste in una piattaforma web che consente, in pochi e semplici passaggi, di ottenere un report analitico che possa rappresentare un punto di partenza per evolvere la propria avventura nel mondo del commercio elettronico.

Ora più che mai, infatti, il digitale è il punto di riferimento per farsi trovare e proporre la propria merce aumentando così il perimetro della propria attività: a tale riguardo la consulenza automatizzata di Google può essere importante specialmente per chi ha budget ridotti e alta necessità di approdare efficacemente online.

Grow My Store è quindi un rapido check-up per siti già in essere che necessitano di interventi urgenti per migliorarne l’appeal e le performance.

Per provare lo strumento è sufficiente recarsi a questo link inserendo l’indirizzo web della propria attività ed eventualmente una mail per ottenere il report completo: il risultato dell’analisi è un pagellino che analizza blandamente vari aspetti per riconsegnare una sorta di check-list sulle cose fatte e quelle ancora da sistemare.

Smart NationGrow My Store, Google supporta gli esercenti con uno strumento gratuito per il commercio online
Vai all'articolo