Il Consiglio Regionale del Lazio digitalizza i lavori dell’aula

No comments

Il Consiglio Regionale del Lazio adotta una soluzione digitale per dematerializzare i lavori dell’aula: l’innovazione è stata adottata per dare seguito al processo di trasformazione digitale che riguarda il fascicolo d’aula in cui compaiono le sedute del Consiglio Regionale del Lazio e i lavori delle commissioni.

Grazie ad InfoCert, fornitore per il progetto, tutta la documentazione del fascicolo d’aula viene gestita in formato digitale all’interno di quello che è il primo progetto di digitalizzazione degli atti ufficiali assembleari di un ente della Pubblica Amministrazione in Italia.

L’innovazione permette quindi la semplificazione operativa e una significativa riduzione del consumo di carta tramite una piattaforma cloud, Meeting Book, che prevede che la consultazione dei documenti dei lavori in aula avvengano tramite appositi tablet in dotazione a tutti i partecipanti opportunamente distinti secondo specifici privilegi di accesso stabilite dal Presidente.

Ciascun partecipante, in funzione dei privilegi assegnati, può effettuare azioni relative alla seduta in corso e interagire anche con i documenti archiviati precedentemente.

Maggiori informazioni nel comunicato stampa.

Smart NationIl Consiglio Regionale del Lazio digitalizza i lavori dell’aula
Vai all'articolo