H-Farm inizia la costruzione del nuovo campus dedicato all’innovazione

No comments

H-Farm, la celebre azienda innovativa nata come incubatrice italiana di startup ed evolutasi nel tempo su più fronti fra cui quello della formazione e della diffusione delle digital skill, compie oggi un passo molto importante.

Dopo una lunghissima attesa burocratica infatti allarga il proprio campus dedicato all’innovazione posando la prima pietra dei lavori che porteranno la struttura ad estendersi per una superficie di circa 51 ettari ed in grado di ospitare fino a 3 mila persone.

Si tratta dell’inizio di una nuova avventura che porterà la società ad essere il più grande e ambizioso polo di innovazione in Europa.

Verranno costruiti 13 edifici dedicati alla formazione, al mondo delle startup e delle imprese per un totale di 30.000 mq di superficie a cubatura zero ottenuta grazie al recupero di volumi di strutture in stato di abbandono e alla riconversione di una ex base militare della zona.

Tra gli spazi, verrà progettato uno studentato in grado di accogliere quasi 250 studenti, un centro sportivo di circa 7000 mq complessivi: l’edificio al centro della nuova struttura ospiterà una biblioteca, un auditorium e un ristorante.

Il nuovo campus è autosufficiente per l’85% del suo fabbisogno energetico grazie a sistemi fotovoltaici di accumulo e di scambio in rete di energia: è stato inoltre concepito per essere uno dei centri più tecnologicamente all’avanguardia e tra i primi impianti 5G in Italia.

Smart NationH-Farm inizia la costruzione del nuovo campus dedicato all’innovazione
Vai all'articolo