SEED, a Torino nasce il centro di competenza italiano per l’innovazione sociale

No comments

Nei locali dell’ex-Incet a Torino prende il via il centro di competenza per l’innovazione sociale in Italia all’interno del progetto europeo SEED (Social Inovation Ecosystem Development) e grazie al coordinamento del Comune di Torino.

Il centro, presentato oggi a Roma, nasce in rete con gli analoghi centri nazionali promossi in tutta la UE grazie ad una collaborazione congiunta fra pubblico e privato attraverso il sostegno del programma EaSI finanziato dal Fondo Sociale Europeo Plus (ESF+).

Si tratta di una piattaforma di accompagnamento per amministrazioni pubbliche, imprese e società civile con lo scopo di affrontare sfide sociali complesse tramite approcci innovativi diffondendo conoscenza e competenze tecniche sull’innovazione sociale tra attori pubblici e privati, fungendo da punto di riferimento per il disegno di politiche pubbliche e collaborando con le amministrazioni pubbliche e gli altri centri di competenza europei per lo scambio di buone pratiche.

Tra i partner del nuovo centro di competenza per l’innovazione sociale vi sono il Politecnico di Milano, il Politecnico di Torino, l’Università di Bologna, Euricse e la Fondazione Giacomo Brodolini.

Maggiori dettagli nel comunicato del Comune di Torino.

Smart NationSEED, a Torino nasce il centro di competenza italiano per l’innovazione sociale
Vai all'articolo

Pisa città digitale, l’Università di Pisa supporta il Comune di Pisa nella digitalizzazione

No comments

Grazie ad un accordo fra Enti, l’Università di Pisa supporta il Comune di Pisa nella digitalizzazione dei processi amministrativi e gestionali e nella creazione di servizi evoluti per la comunità cittadina.

L’importante iniziativa, frutto dell’accordo denominato Pisa città digitale, punta a sfruttare le competenze pluriennali dell’Ateneo pisano per accompagnare il Comune nel processo di digitalizzazione creando e individuando le migliori pratiche per compiere questo processo semplificando i procedimenti amministrativi e gestionali soprattutto nell’ottica di un maggiore beneficio per i cittadini.

Fra i primi servizi ad essere implementati e sperimentati vi è la nuova cartellonistica dotata di QR-Code e orientata alla promozione turistica.

Maggiori informazioni nel comunicato del Comune di Pisa e nel comunicato dell’Università di Pisa.

Smart NationPisa città digitale, l’Università di Pisa supporta il Comune di Pisa nella digitalizzazione
Vai all'articolo

OBLIQUA, a Bologna la manifestazione dedicata all’innovazione del sistema economico locale

No comments

Al via OBLIQUA, la rassegna di eventi gratuiti nel perimetro di Bologna Innovation Square, la piattaforma dedicata all’innovazione e promossa da Città metropolitana e Comune di Bologna.

L’iniziativa prevede una serie di eventi che affrontino le tematiche più rilevanti per la trasformazione dell’economia e del lavoro creando sinergie tra imprese, istituzioni e realtà dell’innovazione del territorio metropolitano: il punto di arrivo è la ricaduta territoriale con uno sviluppo sistemico.

I principali ambiti di intervento riguardano l’impatto del Tecnopolo e della digitalizzazione, l’innovazione per la transizione ecologica, l’attrazione e il mantenimento dei talenti e infine la nuova imprenditoria.

Maggiori dettagli nel comunicato di Bologna Metropolitana.

Smart NationOBLIQUA, a Bologna la manifestazione dedicata all’innovazione del sistema economico locale
Vai all'articolo

ABC Napoli avvia nuovi interventi di digitalizzazione delle reti idriche

No comments

ABC Napoli, azienda speciale del Comune di Napoli che si occupa del ciclo integrato delle acque, ha annunciato l’avvio di nuovi interventi di digitalizzazione delle reti idriche che comportano un ammodernamento dell’infrastruttura.

Grazie al sostegno dei fondi del PNRR è stata quindi avviata la progettazione di Abc4Innovation, l’iniziativa che permette la transizione digitale e tecnologica verso lo Smart Water System della città di Napoli con un più evoluto sistema di monitoraggio per le perdite idriche ed una completa digitalizzazione dell’infrastruttura di rete tale che permetta un monitoraggio più capillare e continuo.

Il progetto prevede l’installazione di strumenti smart per la misura dei parametri di rete oltre alla realizzazione di una mappatura digitale e di una sala controllo per la supervisione, la gestione e l’ottimizzazione della rete idrica tramite il sistema SCADA.

Verrà inoltre effettuata la distrettualizzazione delle reti con controllo attivo delle perdite tramite l’installazione di contatori evoluti che sono in grado di incrementare la conoscenza dei flussi in uscita dai distretti.

Verranno poi svolti diversi interventi di adeguamento e manutenzione con installazione di circa 500 sensori acustici noise-logger per monitorare 250km di rete idrica.

Maggiori informazioni sul sito di ABC Napoli.

Smart NationABC Napoli avvia nuovi interventi di digitalizzazione delle reti idriche
Vai all'articolo

Terna presenta il portale digitale per la programmazione efficiente delle infrastrutture energetiche italiane

No comments

Terna presenta TE.R.R.A., il nuovo portale digitale per la programmazione efficiente delle infrastrutture energetiche italiane che viene introdotto dalla L. 11/2024 e che sarà utilizzabile dagli amministratori nazionali e locali, legislatori e altri soggetti portatori di interesse al fine di ottenere informazioni strategiche e rilevanti su territorio, reti, rinnovabili e accumuli.

L’obiettivo principale è un miglioramento della programmazione territoriale in ambito energetico con un impatto positivo sull’ambiente.

Il portale, operativo dal 7 giugno prossimo, intende favorire la massima trasparenza su dati e informazioni ma soprattutto promuovere azioni di razionalizzazione e ottimizzazione nella pianificazione delle infrastrutture elettriche grazie ad un enorme patrimonio informativo sullo stato delle richieste di connessione e sulla localizzazione geografica degli impianti in esercizio che potranno essere visualizzabili tramite mappe multilayer navigabili che comportano tutta una serie di informazioni utili.

L’accesso alle informazioni del portale è garantito ai principali attori del sistema elettrico fra cui il ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, il ministero della Cultura, Arera, Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano, sviluppatori di impianti di produzione, accumulo e consumo.

Maggiori dettagli nel comunicato di Terna.

Smart NationTerna presenta il portale digitale per la programmazione efficiente delle infrastrutture energetiche italiane
Vai all'articolo

Trieste Airport punta sull’innovazione per la gestione delle operazioni aeroportuali

No comments

Per migliorare la gestione delle operazioni aeroportuali airside, ossia quelle che si verificano sul piazzale aeromobili, Trieste Airport ha deciso di avviare un innovativo progetto sperimentale biennale in collaborazione con ADB SAFEGATE.

La partnership ha come obiettivo l’integrazione delle risorse aeroportuali in cloud tramite connettività wireless al fine di efficientare le operazioni delle aeromobili che transitano nello scalo dell’Aeroporto Friuli Venezia Giulia SpA: ciò avviene attraverso l’implementazione di tre sistemi di docking avanzati che garantiscono un’efficienza operativa migliorata tramite l’unione di digitalizzazione e automazione.

L’attenzione all’efficientamento tramite l’impiego di nuove tecnologie comporta un incremento di sostenibilità, una migliore efficienza energetica, il ricorso alla manutenzione predittiva, l’incremento della sicurezza.

Maggiori dettagli nel comunicato di Trieste Airport.

Smart NationTrieste Airport punta sull’innovazione per la gestione delle operazioni aeroportuali
Vai all'articolo

A Courmayeur nasce la Biblioteca Digitale delle Montagne

No comments

Fondazione Courmayeur lancia la Biblioteca Digitale delle Montagne, uno strumento, sostenuto dai fondi del PNRR, che raccoglie un patrimonio di testi, audio e video con cui scoprire le Montagne dell’area comodamente tramite smartphone, tablet o pc.

Tutte le informazioni raccolte rispettano i principi di accessibilità e condivisibilità oltre a permettere una ricerca semantica trasversale che si basa sulla lavorazione di 3.100 volumi schedati e catalogati nel corso del tempo.

Maggiori informazioni nel comunicato del Comune di Courmayeur.

Smart NationA Courmayeur nasce la Biblioteca Digitale delle Montagne
Vai all'articolo

Il Comune di Catania digitalizza le segnalazioni dei cittadini

No comments

Il Comune di Catania ha introdotto un’interessante innovazione sul proprio portale Catania Semplice che permette ai cittadini di inoltrare le segnalazioni in merito a disservizi e problematiche che riguardano l’Ente o il territorio di competenza in modo che gli uffici possano farsene carico e risolverli.

Ogni segnalazione inoltrata viene raccolta dal sistema che provvede ad assegnarle un numero di protocollo progressivo automatico e instradarle di conseguenza verso l’ufficio responsabile che provvederà a valutarne la risoluzione.

L’URP sovraintende l’intera procedura in collaborazione con il dipartimento dei sistemi informativi comunali: la presa in carico della segnalazione viene tracciata fino alla completa risoluzione del problema con la possibilità di notificare al cittadino l’avvenuta chiusura del procedimento.

Per utilizzare il servizio è necessario autenticarsi sul portale Catania Semplice tramite identità digitale, SPID o CIEID.

Maggiori informazioni sul sito del Comune di Catania.

Smart NationIl Comune di Catania digitalizza le segnalazioni dei cittadini
Vai all'articolo

TARI, il Comune di Milano attiva il servizio online dedicato alle utenze non domestiche

No comments

Il Comune di Milano ha attivato il nuovo servizio, dedicato alle utenze non domestiche, per poter effettuare le dichiarazioni della TARI online: la novità riguarda imprese e professionisti che possono quindi registrare inizio, variazione e cessazione di occupazione di un immobile.

La procedura è estremamente semplificata, grazie ad un form presente sul sito del Comune di Milano e accessibile tramite l’ID azienda assegnato dal Comune di Milano per tutti coloro che sono iscritti al registro di InfoCamere.

Il sistema che permette di inviare le dichiarazioni relative alla TARI ha una pagina dedicata tramite cui è possibile consultare tutte le informazioni necessarie per gestire online i rapporti con l’Ente.

Sono circa 50mila le imprese con sede a Milano potenzialmente interessate al servizio con una media di pratiche relative alla TARI inviate all’anno di poco inferiore alle 200mila unità.

Maggiori informazioni nel comunicato del Comune di Milano.

Smart NationTARI, il Comune di Milano attiva il servizio online dedicato alle utenze non domestiche
Vai all'articolo

Il Comune di Teramo avvia la digitalizzazione della segnaletica dei punti di interesse culturale

No comments

Per potenziare la visibilità dei punti di interesse culturale del territorio, il Comune di Teramo, tramite la disponibilità dei Fondi Europei di Sviluppo Regionale, ha avviato la digitalizzazione della segnaletica dei principali siti storici e artistici del centro città con la realizzazione di targhe informative funzionali e digitali.

L’iniziativa, che risponde ad un progetto organico denominato Cammina Teramo, prevede che dodici punti, soprattutto chiede e palazzi cittadini, possano avvalersi di queste nuove indicazioni che sono studiate per favorire la lettura di chi si muove in carrozzina e per gli ipovedenti tramite la possibilità di una maggiore percezione tattile.

La segnaletica impiega inoltre dei QR Code per arricchire di informazioni facilmente accessibili da smartphone e sono previste delle videoguide con il supporto al linguaggio LIS.

Le nuove indicazioni colmeranno inoltre la lacuna di informazioni turistiche che coloro che visitano la città.

Maggiori informazioni sul sito del Comune di Teramo.

Smart NationIl Comune di Teramo avvia la digitalizzazione della segnaletica dei punti di interesse culturale
Vai all'articolo