Il Politecnico di Milano incrementa gli spazi dedicati all’innovazione del campus Bovisa

No comments

Definito anche il campus dell’innovazione, quella di Bovisa è la sede del Politecnico che sta affrontando un’evoluzione senza precedenti.

I lavori del Campus Bovisa proseguono alacremente per trasformare la superficie a disposizione del Politecnico in aree verdi, campi sportivi e altri spazi per le startup di studenti e imprese.

Anche l’area dei due vecchi gasometri verrà riqualificata in residenze universitarie, auditori, aula magna e altri servizi per l’università.

In Bovisa il Politecnico fa crescere il distretto digitale

Ciò che però rappresenta un chiaro segnale verso l’incremento del potenziale dedicato all’innovazione del campus Bovisa è soprattutto l’attenzione verso la progettazione di nuovi spazi per l’incubazione di nuove imprese tecnologiche da aggiungere a quelli di Polihub: sono previsti infatti locali per il coworking, per studenti e mentor e per piccole e grandi imprese con lo scopo di evolvere un distretto dell’innovazione.

I lavori rappresentano un’opportunità unica per imprese e startup italiane anche in forza del prossimo insediamento del Competence center per la trasformazione digitale delle imprese.

Smart NationIl Politecnico di Milano incrementa gli spazi dedicati all’innovazione del campus Bovisa
Vai all'articolo