SPID, operative le linee guida per firmare i documenti online

No comments

Firmare i documenti online tramite SPID è ora possibile: grazie all’emanazione delle relative linee guida i cittadini possono sottoscrivere atti e contratti utilizzando l’identità digitale con lo stesso valore giuridico della firma autografa.

Si tratta di un’importante innovazione che si aggiunge alla firma elettronica qualificata e che permette di realizzare il processo di dematerializzazione dell’autenticazione dei documenti.

Le linee guida rilasciate da AgID in conformità con l’art. 20 del CAD concludono l’iter di consultazione pubblica svoltosi dal 21 novembre al 28 dicembre 2019 ed entreranno definitivamente in vigore in seguito alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

SPID quindi può onorare il requisito della forma scritta, nella firma di atti e contratti, ai sensi e per gli effetti dell’art. 2702 del codice civile: questa nuova opportunità può essere impiegata dai fornitori di servizi privati e dalle Pubbliche Amministrazioni nel rapporto con i cittadini.

Chiunque abbia un’identità digitale non dovrà fare altro che utilizzarla nelle varie implementazioni che verranno messe a disposizione dai soggetti interessati.

Maggiori dettagli nel comunicato di AgID.

Smart NationSPID, operative le linee guida per firmare i documenti online
Vai all'articolo