Google Maps integra le funzioni di Google Translate

No comments

Google rende sempre più integrate le proprie tecnologie: è la volta di Google Maps che si integra con il servizio Google Translate.

Big G ha infatti annunciato che è in corso di distribuzione la nuova funzionalità di traduzione che consente agli smartphone di recepire i nomi dei luoghi, e quindi degli indirizzi, nella lingua locale per poi eseguire le attività di ricerca ed elaborazione del percorso.

Con un semplice tocco sul pulsante dell’altoparlante accanto al nome o all’indirizzo del luogo, Google Maps è in grado di scandire il nome del luogo in lingua locale e, qualora l’utente avrà necessità di una conversazione più completa, il sistema può collegare l’utente direttamente al servizio Google Translate.

La tecnologia rileva automaticamente la lingua impostata nel telefono per determinare quali luoghi potrebbero richiedere un aiuto per la traduzione: se lo smartphone è impostato sull’inglese e occorre cercare un luogo di interesse in Francia, accanto al nome e all’indirizzo della località desiderata appare un’icona a forma di altoparlante che effettuerà la traduzione in tempo reale.

Il rilascio è in corso per i sistemi Android e iOS con il supporto a 50 lingue per iniziare ipotizzando di estendere il pacchetto lingue nel prossimo futuro.

Smart NationGoogle Maps integra le funzioni di Google Translate
Vai all'articolo