La Basilica di San Pietro passa ad un innovativo sistema di illuminazione a led

No comments

La Basilica di San Pietro ha inaugurato un nuovo e innovativo sistema di illuminazione basato su oltre 100 mila luci al led studiato appositamente per i tesori artistici in essa contenuti.

L’impianto, che ha richiesto quasi due anni per la progettazione e relativa realizzazione, sfrutta oltre 780 speciali apparecchi che pilotano le oltre 100mila luci led tramite un sistema di controllo digitale adattivo che è in grado di modificare in tempo reale i parametri fondamentali, come per esempio l’intensità e il colore, per illuminare la superficie dei quasi 22.000 metri quadrati complessivi della Basilica.

Tutto il sistema è stato creato da Osram, azienda leader nel settore, e ricorda il progetto realizzato presso la Cappella degli Scrovegni di Padova di cui abbiamo già parlato.

Un sistema di illuminazione a led innovativo e adattivo

La tecnologia di illuminazione adottata per la Basilica di San Pietro è un vero e proprio capolavoro della tecnica: grazie al nuovo sistema a led è possibile ammirare, nei minimi dettagli, i mosaici delle cupole negli ottagoni delle navate laterali oltre ad una serie di opere che erano del tutto al buio.

Il sistema integrato di controllo digitale inoltre permette di creare atmosfere specifiche sulla base delle esigenze delle liturgie che vengono tenute nella Basilica oltre a comportare un significativo miglioramento delle riprese televisive effettuate negli ambienti.

Smart NationLa Basilica di San Pietro passa ad un innovativo sistema di illuminazione a led
Vai all'articolo