A Matera il digitale semplifica la raccolta differenziata

No comments

Il Comune di Matera, in fase di implementazione del sistema di raccolta differenziata cittadina, punta sul digitale e in particolare sull’app IOdifferenzio#sub1 disponibile a tutti i cittadini in versione iOS e Android.

L’app si basa sulla tecnologia dell’applicazione Riciclario profondamente rivista e innovata per garantire a tutti una user experience davvero semplice ed immediata: lo scopo è quello di fornire indicazioni utili agli utenti per potenziare il sistema di raccolta differenziata, ridurre la produzione dei rifiuti e veicolare tutte le informazioni necessarie per seguirla nel migliore dei modi.

I cittadini possono quindi interrogare l’applicazione per capire come riciclare i rifiuti ottenendo indicazioni su dove debbano essere smaltiti anche grazie alla verifica sulla destinazione di un imballaggio mediante lettura del barcode.

L’applicazione dispone inoltre di un calendario di raccolta e di una guida ai conferimenti che integra un dizionario dei rifiuti: è inoltre presente un sistema che consente di prenotare il ritiro di rifiuti speciali o ingombranti e ad inviare segnalazioni al gestore su eventuali disservizi.

Smart NationA Matera il digitale semplifica la raccolta differenziata
Vai all'articolo

Dove lo butto, la piattaforma digitale di Nestlé dedicata alla raccolta differenziata

No comments

Dove lo butto? Questa domanda non sarà più un problema per quanto riguarda i rifiuti: Nestlé ha infatti lanciato una nuova piattaforma digitale dedicata alla raccolta differenziata chiamandola proprio in questo modo.

L’obiettivo è quello di informare e aiutare i consumatori nel corretto smaltimento dei rifiuti a prescindere dal luogo in cui si trovino.

In Italia infatti le regole per la raccolta differenziata variano tra un territorio e l’altro per le divergenze operative fra le Amministrazioni coinvolte: nel contempo anche gli utenti spesso non sono in grado di determinare correttamente il materiale con cui sono composti i prodotti.

Nelle intenzioni la piattaforma promossa da Nestlé, raggiungibile sul sito dovelobutto.nestle.it, permette agli utenti di scaricare gratuitamente sul proprio smartphone uno strumento in grado di effettuare la scansione del codice a barre del prodotto da buttare e riconoscerne la composizione indicando il corretto iter di smaltimento in funzione del Comune in cui ci si trova.

L’applicazione facilita il compito grazie alla geolocalizzazione ma è anche possibile effettuare ricerche manuali tramite parole chiave per individuare il prodotto e le informazioni sul territorio in cui smaltire il rifiuto.

Gli utenti possono migliorare il prodotto grazie a suggerimenti inviati direttamente all’indirizzo e-mail dovelobutto@it.nestle.com.

Smart NationDove lo butto, la piattaforma digitale di Nestlé dedicata alla raccolta differenziata
Vai all'articolo