Goole Maps introduce gli hashtag nelle recensioni

No comments

Google Maps migliora il proprio lato social e introduce l’uso degli hashtag nelle recensioni.
La nuova funzione, disponibile per ora solo sui dispositivi Android ma presto rilasciata ovunque, permette agli utenti di scoprire i luoghi che altri raccomandano grazie ad un’indicizzazione effettuata tramite hashtag.

Tali hashtag possono essere aggiunti fino ad un massimo di cinque e vanno inseriti in fondo alla recensione per rendere il testo più leggibile: la funzione è già stata testata da parte dei membri del programma Local Guides di Google Maps che premia gli utenti per recensioni, foto e luoghi che visitano.

Gli hashtag sono parte di una strategia social

La volontà di inserire gli hashtag per commentare e arricchire le recensioni è sicuramente derivata dalla volontà di rendere Google Maps un hub sempre più utilizzato e che crei interazioni fra gli stessi utenti portando a scoprire nuovi posti potenzialmente affini ai loro interessi.

Google non ha ancora specificato quando la funzione sarà disponibile per la versione web o per i dispositivi iOS.

Smart NationGoole Maps introduce gli hashtag nelle recensioni
Vai all'articolo