L’Università di Cagliari lancia una piattaforma digitale dedicata alla ricerca umanistica

No comments

L’Università di Cagliari lancia un progetto digitale allo scopo di mettere gli umanisti al centro dei processi di transizione verso il digitale.

L’iniziativa è relativa alla creazione di una piattaforma digitale in grado di garantire a tutti percorsi innovativi nella didattica e nella ricerca attraverso una piattaforma digitale: realizzata dal dipartimento di Lettere, Lingue e Beni culturali dell’Università di Cagliari, lo strumento punta a sperimentare l’interazione tra le metodologie della ricerca umanistica e gli strumenti informatici.

Nella pratica è una sorta di teca pubblica a disposizione di tutti che contiene una mole di dati e informazioni davvero invidiabile: dalla storia all’archivistica passando alla paleografia ma anche cinema, audiovisivi, musica e arti figurative.

Oltre a standardizzare la raccolta e la classificazione delle fonti la piattaforma permette di creare gli oggetti digitali necessari alla ricerca e alla didattica attraverso la creazione di cartografie, linee temporali e genealogie digitali.

Smart NationL’Università di Cagliari lancia una piattaforma digitale dedicata alla ricerca umanistica
Vai all'articolo

Carbosulcis, il rilancio è incentrato su innovazione e ricerca

No comments

La Carbosulcis ha ufficialmente dato l’addio all’estrazione del carbone in armonia con quanto disposto dalla Commissione Europea ed è ora pronta ad abbracciare un nuovo corso legato all’innovazione tecnologica e alla ricerca.

Oggi infatti è stato approvato dalla Giunta il Piano industriale 2018-2022 che ha stabilito i propri cardini su innovazione tecnologica, ricerca e attività manifatturiere legate a nuovi progetti e le iniziative in ambito energetico.

L’impegno, all’interno del nuovo piano, è quello di assicurare un futuro ai lavoratori più giovani riconoscendo opportunamente l’elevata qualificazione e la professionalità impegnate per gestire le tecnologie sperimentali considerate il cuore della ristrutturazione aziendale.

Carbonsulcis, una nuova vita basata su innovazione tecnologica e ricerca

A tale proposito pesa collaborazione della Carbonsulcis con l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare per il progetto e quella con l’Università di Cagliari per sviluppare il settore della coltivazione e della trasformazione su scala industriale della Spirulina.

Incidono anche i percorsi di ricerca come quelli che porteranno ad ospitare esperimenti sulle onde gravitazionali grazie al cosiddetto Telescopio di Einstein.

L’obiettivo è quella di consegnare al territorio un’azienda profondamente rinnovata e autosufficiente entro il 2027 con lo specifico impegno a generare un percorso virtuoso per far crescere nuove attività economiche nel campo del turismo e della cultura.

Maggiori informazioni sul sito della Regione Sardegna.

Smart NationCarbosulcis, il rilancio è incentrato su innovazione e ricerca
Vai all'articolo