Cresce il mercato degli smart speaker

No comments

In continua crescita il mercato degli smartk speaker: è questo il dato che emerge dagli ultimi rilevamenti su scala globale che tocca l’impressionante quota di 28,6 milioni di unità vendute.

Le periferiche intelligenti di maggiore successo fra il pubblico appartengono all’ecosistema Amazon Echo di Amazon mentre Google rallenta: le altoparlanti di Amazon hanno superato i 10 milioni di pezzi commercializzati in un trimestre, da luglio a settembre, con un incremento di quasi il 66% su base annua.

Fra i motivi del successo, il programma introdotto da Amazon per facilitare l’upgrade dei dispositivi che offre sconti sull’acquisto di uno smart speaker della serie Echo restituendo un vecchio speaker, anche di un’altra marca, o un paio di cuffie bluetooth.

Forti anche Alibaba e Baidu, due colossi cinesi che rappresentano i leader nel settore sul mercato asiatico. Google invece scivola in quarta posizione con 3,5 milioni di smart speaker, a seguie Xiaomi con 3,4 milioni ma con un trend in crescita: Apple rimane relegata al di fuori della quinta posizione.

Smart NationCresce il mercato degli smart speaker
Vai all'articolo

Amazon abbandona i propri Dash Button

No comments

Presentati come possibile soluzione al riordino veloce di prodotti ad alto consumo che si prestano ad essere immagazzinati in scorte, tipicamente cartucce per la stampante, detergenti, detersivi o alimentari, gli Amazon Dash Button hanno rappresentato una novità molto interessante nelle soluzioni IoT domestiche.

Il loro funzionamento era semplice: dopo una rapida configurazione collegandoli al proprio account Amazon era possibile semplicemente con il tocco del tasto inviare una richiesta di riordino per un dato articolo precedentemente indicato.

Gli Amazon Dash Button potevano essere apposti in prossimità del luogo in cui utilizzare i prodotti, come per esempio la lavatrice nel caso dei detersivi, e da lì provvedere agli acquisti qualora le scorte fossero state in rapido esaurimento.

Dei Dash Button ne avevamo parlato in questo articolo nel momento in cui erano sbarcati in Italia ma da allora le cose sono cambiate: con la rapida diffusione degli smart speaker e di altre tipologie di riordino veloce, Amazon ha deciso di interrompere il progetto a partire dal prossimo 31 agosto.

Lo stop alle vendite era arrivato all’inizio del 2019 in forza di altre opzioni di acquisto quali Virtual Dash Button, Dash Replenishment, Alexa Shopping e Iscriviti e Risparmia: da fine mese i clienti non saranno più in grado di effettuare ordini tramite i pulsanti fisici a livello globale.

Sarà però ancora possibile continuare a utilizzare quelli virtuali, sul sito e app, con i Button già creati per replicare gli esistenti.

Smart NationAmazon abbandona i propri Dash Button
Vai all'articolo

TIM offre un nuovo canale di assistenza digitale

No comments

Nell’ottica di rendere più accessibili i propri servizi TIM ha ampliato la propria offerta in materia di assistenza fornendo un nuovo canale digitale per supportare gli utenti nel controllo e nella gestione dei servizi erogati.

Da lunedì 29 ottobre infatti è disponibile l’integrazione tramite Google Assistant per cui sarà sufficiente pronunciare il comando vocale Ok Google, parla con TIM per utilizzare i nuovi servizi di assistenza e conoscere le informazioni riguardanti il proprio profilo TIM come l’offerta sottoscritta o il credito telefonico.

TIM è il primo operatore telefonico in Italia a sviluppare un servizio di caring orientato specificatamente per l’assistente vocale di Google.

Smart caring di TIM: le funzioni aumenteranno

L’elenco delle funzioni accessibili tramite supporto vocale sono destinate ad aumentare nel corso del tempo ma è indicativo l’impegno per fornire soluzioni sempre più avanzate che consentano un’efficace digitalizzazione e un miglioramento dell’esperienza utente in coerenza con il programma DigiTim voluto dall’azienda.

L’interazione con Google Assistant è possibile tramite smartphone e tablet attraverso l’app per Android e iOS oppure utilizzando gli smart speaker Google Home e Google Home Mini.

Smart NationTIM offre un nuovo canale di assistenza digitale
Vai all'articolo

Amazon Alexa disponibile in Italia

No comments

Amazon è stata a tutti gli effetti un pioniere nel mondo degli smart speaker lanciando, già nel 2015, la propria linea di altoparlanti Wi-Fi da controllare tramite la propria voce.

In Italia però la linea di prodotti Amazon è giunta in ritardo rispetto a concorrenti del calibro di Google e Apple riuscendo solo in questi giorni a colmare il vuoto nel nostro Paese.

Infatti, dopo aver portato in Italia negli scorsi giorni la propria linea di prodotti Amazon Echo, contenente l’assistente vocale Amazon Alexa, Amazon rende disponibile anche l’app che permette di poter configurare i dispositivi della linea Echo tramite smartphone o tablet e di utilizzare così il proprio assistente vocale.

La sfida verso i sistemi Google Home e Apple Home è lanciata anche grazie ad una politica di sconto che attirerà sicuramente il consenso degli utenti.

I prodotti della linea Amazon Echo prevedono una serie di altoparlanti con diverse caratteristiche accomunate dalla disponibilità di un altoparlante omnidirezionale a 360 gradi e un set di microfoni in grado di captare i comandi vocali e comportarsi di conseguenza.

Amazon Echo, Amazon Echo Plus, Amazon Echo Dot, Amazon Echo Sub e Amazon Echo Spot sono i modelli presenti nella linea Amazon Echo.

Disponibile l’app Amazon Alexa

Senza l’app Amazon Alexa i dispositivi Amazon Echo erano configurabili tramite il sito alexa.amazon.it che, se visitato da PC o Mac, consente di effettuare la configurazione della serie di smart speaker.

Il rilascio avvenuto in queste ore invece permette, scaricando l’app da Apple Store o Play Store, di configurare i dispositivi con Alexa integrata, creare routine personalizzate per automatizzare i dispositivi per smart home compatibili, connettere i dispositivi ai servizi musicali ma anche sbloccare funzionalità avanzate utili per l’uso quotidiano del servizio.

Per acquistare uno dei dispositivi della serie Amazon Echo è sufficiente recarsi sul sito dedicato.

Smart NationAmazon Alexa disponibile in Italia
Vai all'articolo