WhatsApp ufficializza l’introduzione dei messaggi effimeri

No comments

WhatsApp si accoda ai propri concorrenti e propone i messaggi effimeri, i contenuti cioè che si autodistruggono: la celebre applicazione di messaggistica infatti ha ufficializzato l’introduzione della nuova funzionalità che può essere facoltativamente abilitata dall’utente.

In caso di attivazione, i nuovi messaggi inviati in una chat successivi alla data di abilitazione della funzione spariranno automaticamente dopo 7 giorni.

Si tratta di un’implementazione tesa a permettere agli utenti di rendere la conversazione più leggera e privata: nelle chat individuali entrambi gli interlocutori possono attivare o disattivare la funzionalità mentre nelle chat di gruppo la funzione è appannaggio dei soli amministratori.

Rispetto ad applicazioni come Telegram o Snapchat, il tempo entro cui spariscono i contenuti è più lungo e non è modificabile anche se potrebbero essere previste successive modifiche.

Il rilascio dei messaggi effimeri avverrà progressivamente nel corso dei prossimi giorni per estendersi a tutti gli utenti entro il mese di novembre.

Maggiori dettagli nel blog ufficiale di WhatsApp.

Smart NationWhatsApp ufficializza l’introduzione dei messaggi effimeri
Vai all'articolo