Solidarietà digitale, online i servizi digitali agevolati

No comments

Solidarietà digitale è il nome del programma voluto da AgID, l’Agenzia per l’Italia Digitale, di concerto con il MID, il Ministero per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione, per promuovere l’aspetto solidaristico nei confronti dei territori colpiti dall’emergenza sanitaria che sta interessando l’Italia legata alla diffusione del Covid-19.

Già dal 4 marzo era stato attivato un piano di sostegno delle zone con più contagi da Coronavirus (SARS-CoV-2), con diverse agevolazioni per incrementare le possibilità di lavorare, informarsi e leggere libri senza dover uscire di casa.

Il programma prevede che molte aziende, fra cui Amazon, TIM, Vodafone e Microsoft, potessero fornire servizi in forma gratuita o fortemente agevolata; anche molti giornali si sono uniti offrendo un abbonamento, in molti casi del tutto gratuito, per consentire alle persone di rimanere aggiornate.

Connexia e Cisco dalla loro parte hanno messo a disposizione alcuni servizi utili per lo smart working e così molte altre aziende hanno dato e stanno dando il loro contributo.L’elenco delle agevolazioni disponibili è presente sul sito ufficiale dell’iniziativa: ciascuna è richiedibile tramite l’identità digitale SPID.

Smart NationSolidarietà digitale, online i servizi digitali agevolati
Vai all'articolo

Clothes for Love arriva a Bussolengo

No comments

Sbarca a Bussolengo l’iniziativa benefica di Clothes for Love, l’innovativo contenitore per la raccolta di vestiti usati che, grazie alla tecnologia, incentiva alla solidarietà.

Dopo le installazioni effettuate a Milano, Bergamo e Cuneo, è ora la volta del territorio veronese presso il centro commerciale Porte dell’Adige a Bussolengo.

Il contenitore, appena installato, sarà presente fino all’11 gennaio 2019 per permettere a tutti color che lo vorranno di donare i propri abiti usati a Humana a sostegno dei programmi di inserimento scolastico per i bambini di Chilangoma, in Malawi.

Un centro di raccolta fortemente digitale

La particolarità dei raccoglitori di Clothes for Love risiede nel fatto che sono completamente digitalizzati tramite tecnologie di ultima generazione.
Nella struttura a forma di cuore di colore rosso vengono impiegati appositi sensori volumetrici con un dispositivo integrato di pesatura collegati al touchscreen digitale con cui l’utente può monitorare l’intera operazione: con il conferimento dei vestiti il donatore riceve una eco-gift che permette di ottenere uno sconto sull’acquisto di prodotti sostenibili oltre alla possibilità di richiederne un secondo direttamente sul sito web.

L’iniziativa, a cura dell’organizzazione umanitaria Humana People to People Italia, è realizzata con il supporto di Auchan Retail Italia e Ceetrus oltre al Consorzio di Bacino Verona Due del Quadrilatero e ovviamente il Comune di Bussolengo.

Smart NationClothes for Love arriva a Bussolengo
Vai all'articolo