Start Attractor, l’Università di Pisa lancia l’incubatore di idee innovative

No comments

L’Università di Pisa, insieme a Ferrero e Sofidel, ha ufficialmente lanciato Start Attractor, un incubatore che relaziona il mondo delle imprese, del lavoro e degli investitori per produrre idee innovative valorizzando le conoscenze e promuovendo un ecosistema sostenibile per la crescita culturale, sociale ed economica del territorio.

Avevamo già parlato dell’iniziativa che era stata annunciata l’anno scorso.

Si tratta di un’iniziativa che nasce grazie all’interessamento di due grandi partner provenienti dal tessuto delle imprese anche se sono in corso di acquisizione nuovi sostenitori.

La missione di Start Attractor è quella di effettuare investimenti su idee innovative che possano rappresentare un valore aggiunto per il territorio sostenendo progetti di open innovation e avviando incontri che relazionino i bisogni espressi dalle grandi aziende e l’offerta di innovazione rappresentata dalle soluzioni prodotte dall’ecosistema innovativo che ruota attorno all’Università di Pisa.

Maggiori informazioni nel comunicato dell’Università di Pisa.

Smart NationStart Attractor, l’Università di Pisa lancia l’incubatore di idee innovative
Vai all'articolo

ABCD, torna l’evento dedicato a Bari come capitale digitale

No comments

Prende il via a Bari ABCD, acronimo per A Bari Capitale Digitale, un evento di due giorni che ospita oltre di 1.000 partecipanti e un programma ricco di convegni, workshop e laboratori per rilanciare Bari come capitale digitale.

Giunta alla sua terza edizione, l’iniziativa pone l’accento sulle opportunità che le imprese del digitale hanno per insediarsi nel territorio cittadino e più in generale in Puglia attraendo talenti e valorizzando le competenze tecniche degli abitanti del territorio.

L’evento vuole evidenziare lo sforzo sinergico che ha coinvolto i numerosi attori dell’ecosistema innovativo barese per promuovere opportunità di sviluppo e il capitale umano Made in Sud: del resto la Puglia conta più di 600 startup innovative e la città di Bari è quinta nella classifica delle città più innovative d’Italia.

Durante le due giornate si alterneranno professionisti, imprenditori e policymaker per condividere esperienze, idee e storie di successo attorno a quattro filoni tematici quali l’iperconsumismo e la sostenibilità, i dati e l’intelligenza artificiale, il rapporto fra lavoro produttività e benessere e, infine, una riflessione sul tema dei trend e declini demografici.

Maggiori informazioni nel comunicato di Regione Puglia.

Smart NationABCD, torna l’evento dedicato a Bari come capitale digitale
Vai all'articolo

Il Comune di Genova inaugura la Casa delle Tecnologie Emergenti

No comments

Il Comune di Genova ha inaugurato la Casa delle Tecnologie Emergenti, un centro di trasferimento tecnologico che raccoglie le competenze scientifiche di Università e Centri di ricerca del territorio portandole a servizio delle necessità del tessuto imprenditoriale locale.

La Casa delle Tecnologie Emergenti è progetto esteso su scala nazionale con la proliferazione di diversi punti in cui possano nascere e svilupparsi progetti tecnologici che migliorino le prospettive dei territori in cui sono incardinati come per esempio la creazione e l’accelerazione di startup.

Nel Comune di Genova ciò avviene nei locali dell’ex stazione ferroviaria di Genova Prà grazie al sostegno del Ministero delle Imprese e del Made in Italy (MIMIT) con il coinvolgimento di un partenariato di soggetti pubblici e privati fra cui l’Università di Genova, la Fondazione IIT, il CNR, il Consorzio Ge-DIX Genova Data Internet eXchange e molti altri.

L’iniziativa ha come obiettivo soprattutto lo sviluppo e l’implementazione di servizi nel campo dell’industria culturale e creativa per valorizzare l’accessibilità del patrimonio museale ligure nonché l’avvicinamento della tecnologia alle scuole aprendo agli studenti, fin da piccoli, nuove opportunità formative e professionali legate al settore ICT.

Maggiori informazioni nel comunicato del Comune di Genova.

Smart NationIl Comune di Genova inaugura la Casa delle Tecnologie Emergenti
Vai all'articolo

La Casa delle Tecnologie Emergenti di Napoli avvia le attività di incubazione

No comments

Al via ufficialmente del programma di Incubazione del progetto Casa delle Tecnologie Emergenti di Napoli denominato Infiniti Mondi: si tratta di un programma che nello spazio dell’incubatore internazionale Fabbrica Italiana dell’Innovazione, porterà le 11 startup precedentemente selezionate attraverso un programma di accelerazione per sviluppare nuovi modelli di business favorendo la crescita delle iniziative imprenditoriali.

Tramite servizi di formazione e orientamento imprenditoriale, tutoraggio dedicato, accesso a servizi e opportunità nel perimetro della Casa delle Tecnologie Emergenti di Napoli sarà infatti possibile far crescere le startup e soprattutto le persone che le compongono, in larga parte giovani.

La Casa delle Tecnologie Emergenti di Napoli è un progetto del Comune di Napoli, finanziato dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy, attivo per creare un centro di innovazione specializzato su Metaverso, Web 3.0, Gaming/Gamification, Digital Storytelling, Quantum Computing e 5G.

Maggiori informazioni nel comunicato stampa del Comune di Napoli.

Smart NationLa Casa delle Tecnologie Emergenti di Napoli avvia le attività di incubazione
Vai all'articolo

A Padova al via la nuova edizione del Salone dell’Innovazione

No comments

Si tiene oggi, presso il Centro Culturale Altinate San Gaetano di Padova, l’edizione 2023 del Salone dell’Innovazione: un’iniziativa del programma Foundation Open Factory promossa da Fondazione Caritro, Fondazione Cariparo, Fondazione Cariverona in partnership con Consorzio ELIS Innovation Lab, e supportato da Fondazione Sparkasse Bolzano e Fondazione VRT.

Il Salone dell’Innovazione punta a valorizzare l’imprenditoria sociale attraverso la collaborazione con promettenti startup in grado di generare impatto sul territorio investendo sui giovani.

Il programma prevede talk, mostre e spettacoli, in cui l’innovazione ad impatto sociale e territoriale è indiscussa protagonista.

Tra gli ospiti vi sono Anas, la Provincia di Belluno, Confindustria Belluno e Industrio Ventures impegnati a dialogare sulla creazione di Living Lab territoriali, come la Cortina Smart Road, finalizzati a favorire la nascita di nuovi prodotti e servizi che impattino positivamente sul welfare sociale.

Il programma della manifestazione è disponibile sulla pagina dell’inziativa.

Maggiori dettagli nel comunicato di Fondazione Cariparo.

Smart NationA Padova al via la nuova edizione del Salone dell’Innovazione
Vai all'articolo

Regione Umbria lancia l’Accademia Pratica dell’Innovazione

No comments

Si chiama Accademia pratica d’innovazione ed è la nuova realtà che Regione Umbria lancia in favore delle startup e pmi innovative del territorio al fine di sviluppare le strategie più avanzate per implementare processi di innovazione che migliorino il funzionamento delle aziende.

L’iniziativa, realizzata con la collaborazione di Sviluppumbria, nasce in Umbria insieme ad una competizione sull’imprenditorialità denominata GeneraZione di futuro e dedicata alle scuole di secondo grado del territorio per creare nuove opportunità di impresa.

L’obiettivo è quello di utilizzare metodologie innovative per accrescere la capacità delle imprese di produrre e generare innovazione che ricade sul territorio sottoforma di una nuova cultura imprenditoriale in grado di amplificare il talento e generare lavoro.

L’Accademia Pratica dell’Innovazione è rivolta ai creatori, agli ideatori, a piccole aziende innovative e startup che vogliano essere facilitate.

Maggiori informazioni nel comunicato di Regione Umbria.

Smart NationRegione Umbria lancia l’Accademia Pratica dell’Innovazione
Vai all'articolo

Boost Your Ideas, Regione Lazio e Lazio Innova promuovono lo sviluppo di imprese innovative

No comments

Regione Lazio e Lazio Innova hanno presentato la nuova edizione di Boost Your Ideas, il programma ideato per favorire la nascita e lo sviluppo di idee imprenditoriali innovative tramite un percorso di accelerazione e supporto nelle prime fasi dell’idea per farla crescere con il piede giusto.

L’iniziativa è progettata per valorizzare idee innovative che abbiano potenziale in quattro specifici ambiti quali ambiente ed energia, con la valorizzazione dell’economia circolare e della sostenibilità, digitale, con soluzioni tecnologiche per efficientare processi, cultura e turismo, con soluzioni per promuovere il patrimonio naturale e culturale del Paese, salute e welfare, con idee nuove per supportare la comunità dal punto di vista sociale.

Dopo un percorso di selezione verranno scelte 45 proposte imprenditoriali che fruiranno di un percorso di mentorship di sei settimane al termine del quale verranno individuati 12 progetti che verranno accompagnati sul mercato con un sostegno economico.

Maggiori informazioni nel comunicato di Regione Lazio.

Smart NationBoost Your Ideas, Regione Lazio e Lazio Innova promuovono lo sviluppo di imprese innovative
Vai all'articolo

Fincantieri e Leonardo insieme per l’innovazione nella subacquea

No comments

Fincantieri e Leonardo hanno siglato una collaborazione mettere a fattor comune le rispettive competenze e capacità dedicate all’innovazione nella subacquea.

In particolare, si prevede la collaborazione delle due aziende per sviluppare congiuntamente una rete di piattaforme e sistemi di sorveglianza, controllo e protezione di infrastrutture critiche e aree marittime subacquee.

Fincantieri e Leonardo inoltre punteranno a valorizzare la filiera italiana attraverso il supporto di PMI e start-up in possesso o in grado di effettuare lo sviluppo di tecnologie innovative per l’ambiente subacqueo.

L’accordo si giustifica anche in vista della prossima costituzione del Polo nazionale della Subacquea, il centro nazionale dedicato alla ricerca e all’innovazione nell’ambiente sottomarino che aprirà sviluppi industriali ed economici di rilievo.

Maggiori informazioni nel comunicato stampa di Leonardo.

Smart NationFincantieri e Leonardo insieme per l’innovazione nella subacquea
Vai all'articolo

Bravo Innovation Hub, a Palermo il nuovo spazio dedicato all’innovazione

No comments

La città di Palermo inaugura un nuovo spazio dedicato all’innovazione che comprende anche un programma di accelerazione di impresa dedicato da una parte alle nuove energie e alle tecnologie pulite mentre dall’altra all’inclusione, all’impatto sociale e alla salute.

L’iniziativa, realizzata grazie ad una cordata di attori sostenuti dal Comune di Palermo e dalla Città Metropolitana di Palermo e da Invitalia, prevede 20 postazioni per startup tecnologiche attive negli ambiti sopra elencati presso gli spazi dei Cantieri Culturali Zisa oltre ad una serie di spazi diffusi e attività formative finalizzare alla nascita e alla crescita di imprese innovative.

L’operazione è stata resa possibile grazie ad un impegno congiunto in attuazione della progettualità Asse VI del Pon Imprese e Competitività 2014-2020-React Eu stimolato dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy.

Maggiori informazioni nel comunicato del Comune di Palermo e nella pagina dedicata di Invitalia.

Smart NationBravo Innovation Hub, a Palermo il nuovo spazio dedicato all’innovazione
Vai all'articolo

DigithON, l’ottava edizione della maratona digitale lancia nuove imprese innovative

No comments

L’ottava edizione di DigithON vede intrecciarsi il mondo del digitale e della politica con una forte attenzione per l’economia digitale e le startup che dal territorio vogliono emergere e diventare globali.

Nella quattro giorni dedicata alla tecnologia si affrontano diverse tematiche tramite panel, workshop ma anche competizioni con le startup selezionate durante la precedente call che hanno avuto accesso alla fase finale.

La platea è composta da moltissimi esponenti politici, come anche grandi investitori nazionali e internazionali oltre ovviamente al mondo delle imprese e alla Pubblica Amministrazione, specialmente quella locale.

Anche quest’anno DigithON si conferma come motore di opportunità per la generazione di un ecosistema innovativo per dare la luce a progetti scalabili che provochino positive ricadute sul territorio.

Tra i temi trattati durante i quattro giorni della manifestazione vi è l’uso dell’intelligenza artificiale e delle biotecnologie ma anche una forte attenzione per i diritti umani e digitali.

Grande attesa per il vincitore della competizione fra startup che riceverà un premio di 10.000€ offerto da Confindustria Bari e BAT.

Il programma completo delle attività è sul sito della manifestazione con le relative faq.

Smart NationDigithON, l’ottava edizione della maratona digitale lancia nuove imprese innovative
Vai all'articolo