Il digitale potenzia l’attività della Polizia Municipale di Bolzano

No comments

La Polizia Municipale di Bolzano si dota ufficialmente di una nuova piattaforma digitale nata per supportare in maniera efficace l’attività svolta dal personale in pattuglia a piedi e sui mezzi: dopo un periodo di sperimentazione l’applicativo, installato sugli smartphone in dotazione agli agenti, permette di razionalizzare l’attività svolta sul territorio con la possibilità di organizzarla e tenerne traccia per rendere disponibili successivamente le informazioni raccolte ed effettuare successive analisi in merito all’efficacia del servizio svolto.

Grazie al digitale è quindi possibile garantire agli operatori un’interfaccia completa come se avessero una centrale operativa mobile a portata di mano: le attività svolte vengono scambiate digitalmente e soprattutto viene meno l’us della carta nel rispetto dei principi di dematerializzazione che la PA sta inseguendo da tempo.

Tutti i dati operativi vengono infatti memorizzati in formato digitale, scaricati a fine servizio sul server centrale del Comando e richiamabili in qualsiasi momento anche dopo diverse settimane.

D’altra parte il Comando, tramite la propria centrale operativa, ha la possibilità di interagire direttamente e costantemente con l’operatore fornendogli indicazioni inclusive di foto, documenti di vario genere e visure al terminale.

Anche l’operatore può autonomamente caricare un intervento di propria iniziativa ma anche effettuare direttamente in strada visure circa revisione veicolare, la copertura assicurativa, effettuare segnalazioni da inviare poi agli uffici comunali di competenza e ovviamente redigere rapporti di servizio.

Smart NationIl digitale potenzia l’attività della Polizia Municipale di Bolzano
Vai all'articolo